Sei in: Home > Prove > Prove su strada > La prova di Giulia Quadrifoglio, M3 e C 63 S

Sul numero di giugnoLa prova di Giulia Quadrifoglio, M3 e C 63 S


Guida, guida e ancora guida. Stavolta la partita si gioca tutta da queste parti, perché le protagoniste della prova, Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, BMW M3 e Mercedes-AMG C 63 S, sono berline soltanto nel numero delle porte. Per tutto il resto, comandano le qualità stradali, la capacità di fornire efficacia e di regalare sensazioni. 

2017-Teaser-Giulia-altre-8

Questione di handling. Per noi, la sfida stavolta si gioca soprattutto sui 2.560 metri della pista handling di Vairano, dove queste tre supercar sono capaci di staccare tempi degni delle coupé sportive. E, per una volta, sarà proprio il cronometro e solo il cronometro a stilare la classifica. Curiosi di scoprire chi salirà sul gradino più alto del podio? La prova completa è sul numero di Quattroruote di giugno, in edicola dal 26 maggio.

Alessio Viola