Lexus NX

In un segmento affollato come quello delle Suv medie, la Lexus NX rappresenta una voce fuori dal coro sin dal 2014 con i suoi tratti molto decisi, quasi da concept car. La carrozzeria, fatta di spigoli e superfici piane, passaruota muscolosi e sottoporta lavorati, è contraddistinta da una linea di cintura alta e da una coda tronca. Nel 2017 un restyling ha dato ulteriore carattere alla NX, rinnovando la calandra, il paraurti anteriore, i gruppi ottici e i cerchi di lega. All’interno spiccano forme originali che riprendono le linee esterne, mostrando la tipica cura costruttiva giapponese, con tanta attenzione ai particolari e lievi mancanze solo negli angoli più nascosti. L’abitabilità è buona per quattro passeggeri con qualche limite in altezza solo in presenza del tetto panoramico. Ottima l’efficienza dell’impianto di climatizzazione. Le NX successive al facelift sono meglio equipaggiate sotto il profilo dei sistemi elettronici di assistenza alla guida. Gli esemplari più recenti montano di serie il Lexus Safety System+, un pacchetto di sicurezza che comprende il sistema di pre-collisione con rilevamento dei pedoni, il cruise control adattivo, l'avviso di uscita involontaria dalla corsia di marcia e il riconoscimento della segnaletica. In generale, tra un esemplare e l’altro le differenze di equipaggiamento possono essere importanti: la Lexus inserisce da sempre a catalogo gadget raffinati, come le sospensioni adattive e impianti stereo di alto livello, la cui presenza merita di essere valutata all’acquisto di un esemplare di seconda mano.

I MOTORI
Da tempo la Lexus ha sposato la filosofia dell’ibrido e tutte le NX di seconda mano abbinano un 2.5 a benzina con ciclo Atkinson a uno o due motori elettrici. Ciò varia in funzione del fatto che si sia scelto un esemplare a trazione anteriore FWD o integrale AWD, con lo schema E-Four. Questo sistema permette di avere quattro ruote motrici senza far ricorso ad alcun collegamento meccanico tra il motore termico e le ruote posteriori, messe in movimento da un secondo motore elettrico montato alle spalle dell’abitacolo. Il reparto meccanico si completa con un cambio che si comporta come un automatico a variazione continua, sfruttando un complesso sistema di ingranaggi e un software di controllo che gestisce i flussi di energia tra i vari motori, le batterie e le ruote.

PRO E CONTRO
La Lexus NX non va giudicata dall'aspetto. Sebbene abbia fattezze da Suv, dà il meglio di sé in città, dove si sposta silenziosamente, spesso in modalità elettrica, con una fluidità di marcia eccezionale e consumi contenuti per un’auto della sua mole. Anche l’aria sportiva può trarre in inganno: il cambio non ama le maniere brusche e se si accelera con decisione si rivela poco pronto nelle risposte. Questa Lexus in fondo è pensata soprattutto per garantire un confort elevato in ogni condizione, con sospensioni che incassano bene anche i colpi più duri e una trasmissione molto dolce.

Leggi Tutto
×

L'utente per definire il prezzo di quest'auto ha utilizzato il servizio Quotauto.

Questo è servito all'utente per migliorare la qualità dell'annuncio determinando il valore dell'auto secondo i criteri di Quattroruote.

Il prezzo finale definito dall'utente potrebbe scostarsi dall'effettiva Quotazione di Quattroruote, rimanendo però all'interno di un intervallo accettabile per una corretta valutazione dell'auto.


Clicca qui per effettuare una Quotazione Quattroruote >>

×

Cerca