Annunci auto usate - Quattroruote.it

Audi A3

L’Audi A3 è presente sul mercato dal 1996, anno in cui consentì al marchio di Ingolstadt di entrare con successo nella fascia premium del segmento C. Di quella prima generazione, tuttavia, oggi circolano ormai pochi esemplari, alcuni dei quali iniziano tuttavia a destare l’interesse degli appassionati delle youngtimer. Maggiore è piuttosto la diffusione della seconda serie, rimasta in listino dal 2004 al 2012 e apprezzata soprattutto nella variante chiamata Sportback, una cinque porte atipica, con una sagoma da station wagon compatta. Dal 2008 l’A3 è stata proposta anche con carrozzeria cabriolet; allo stesso anno risale un restyling che ha interessato tutta la gamma. La maggior parte delle inserzioni, per quanto riguarda l'usato, sono di esemplari della terza generazione, introdotta nel corso del 2012, dapprima nelle versioni a due volumi e l’anno successivo anche cabriolet e persino a tre volumi. Anche questa terza A3, sviluppata sulla piattaforma modulare Mqb, ha avuto come best-seller la Sportback, dotata di un abitacolo leggermente più spazioso, pur se non all’altezza della miglior concorrenza. Nel 2020 è stata infine presentata la quarta A3 della storia, che segna un importante passo avanti dal punto di vista tecnologico, con un’ampia elettrificazione della gamma e strumenti sempre più digitalizzati e connessi.

I MOTORI
La presenza dell’Audi A3 sul mercato dell’usato è legata soprattutto ai motori a gasolio. A dividersi la scena sono il classico 2.0 TDI, brillante e vivace, e il più misurato 1.6 TDI, che con un’erogazione progressiva e un carattere equilibrato abbina valide prestazioni a consumi contenuti. Tra i motori a benzina meritano una menzione i vari TFSI 1.4, 1.5 e 2.0, in un crescendo di sportività che fa da preludio alle S3 e RS3, capaci di erogare potenze nell’ordine dei 400 CV. Per chi cerca alimentazioni alternative, si segnalano le A3 g-tron, bifuel benzina-metano, e le recenti proposte ibride, mild hybrid e plug-in hybrid e-tron. Per quanto riguarda le trasmissioni, va ricordato che molte A3 sono dotate del cambio robotizzato a doppia frizione S tronic e alcune anche della trazione integrale quattro.

PRO E CONTRO
L’Audi A3 fa gola soprattutto a chi cerca anche in una compatta l’immagine raffinata e lo charme che di solito caratterizzano le proposte dei segmenti superiori. Se l’A3 soddisfa la clientela più esigente è grazie a un forte family feeling con le sorelle maggiori e a una cura costruttiva impeccabile. Plancia e sedili sono di pregevole fattura, ma anche guardando negli angoli più nascosti dell’abitacolo è difficile trovare sbavature. Le dotazioni sono di livello superiore alla media, con un’attenzione particolare ai sistemi Adas di assistenza alla guida e ai dispositivi di sicurezza. In quest’ottica va comunque rilevato come tutte le versioni abbiano un comportamento sempre sincero e piacevole. Chi non fosse interessato a una guida particolarmente sportiva farebbe bene a tenere presente che gli esemplari dotati di cerchi di grande diametro e pneumatici ribassati ne pagano le conseguenze in termini di confort, con forti contraccolpi sullo sconnesso. Solo discreta, infine, la capacità di carico, specie per le versioni che devono trovare posto per batterie, bombole e organi di trasmissione posteriori.

Leggi Tutto
×

L'utente per definire il prezzo di quest'auto ha utilizzato il servizio Quotauto.

Questo è servito all'utente per migliorare la qualità dell'annuncio determinando il valore dell'auto secondo i criteri di Quattroruote.

Il prezzo finale definito dall'utente potrebbe scostarsi dall'effettiva Quotazione di Quattroruote, rimanendo però all'interno di un intervallo accettabile per una corretta valutazione dell'auto.


Clicca qui per effettuare una Quotazione Quattroruote >>

×

Cerca