DS3

La DS3 è l’auto con cui nel 2010 la Citroën ha dato vita alla linea DS, diventata poi marchio a sé stante dal 2015. Questo modello è stato pensato per competere con la Mini e la 500. Sviluppata sulla base della Citroën C3, la DS3 è lunga 395 centimetri e ha una linea caratterizzata da una sorta di pinna a livello del montante B. L’interno a cinque posti tiene fede allo spirito del progetto e i suoi arredi sono confezionati facendo ricorso anche a materiali ricercati. Le possibilità di personalizzazione concesse ai clienti fanno sì che gli accostamenti cromatici in cui ci si può imbattere siano i più disparati. Nel 2012 è stata presentata una variante Cabrio, con una capote in tela che si sviluppa solo nella parte centrale del tetto e che per la sua particolare conformazione può essere aperta anche in marcia. Nel 2014 c’è stato un leggero restyling che ha riguardato più che altro la fanaleria, ridisegnata nuovamente nel 2016 in occasione di un secondo facelift: con quest’ultimo è stato rivisto il sistema di infotainment e sono state introdotte alcune dotazioni di assistenza alla guida e di sicurezza attiva, come la frenata automatica d’emergenza.

I MOTORI
La DS3 è stata venduta con motori a benzina, a gasolio e a doppia alimentazione, benzina e Gpl. Se in quest’ultimo caso l’offerta si limita a un raro 1.4 da una novantina di CV, sugli altri due fronti c’è grande assortimento. A benzina si segnala soprattutto l’1.2 a tre cilindri in versione aspirata VTi da 82 CV a turbo THP da 110 o 130 CV, mentre i più sportivi possono puntare sull’1.6 THP, portato a erogare anche oltre 200 CV. Tra i turbodiesel il motore più diffuso è l’1.6 HDi, sviluppato in numerose varianti ma sempre caratterizzato da una coppia generosa e da consumi contenuti.

PRO E CONTRO
La DS3 ha una spiccata personalità. Su strada, offre un buon compromesso tra confort e piacere di guida, mettendo d’accordo un po’ tutti. Le tre porte non devono preoccupare più di tanto: l’accessibilità posteriore, tutto sommato, non pone problemi. A livello di finiture ci sono alti e bassi, con alcuni elementi di gran pregio e qualche dettaglio un po’ più economico. La Cabrio è affascinante ma ha un bagagliaio poco capiente.

Leggi Tutto
×

L'utente per definire il prezzo di quest'auto ha utilizzato il servizio Quotauto.

Questo è servito all'utente per migliorare la qualità dell'annuncio determinando il valore dell'auto secondo i criteri di Quattroruote.

Il prezzo finale definito dall'utente potrebbe scostarsi dall'effettiva Quotazione di Quattroruote, rimanendo però all'interno di un intervallo accettabile per una corretta valutazione dell'auto.


Clicca qui per effettuare una Quotazione Quattroruote >>

×

Cerca