Fiat 500

Ancora richiestissima e alla moda, tra i modelli più di successo nella sua categoria (seconda, nelle vendite del nuovo, soltanto alla sorella Panda). I suoi 11 anni di vita non le pesano per niente e sul mercato dell’usato se ne possono trovare in abbondanza, in tutte le sue varianti. Che poi non sono molte: berlina, a tetto chiuso, o cabrio (introdotta nel 2009), con il tettuccio di tela che si ripiega dietro lasciando scoperta tutta la parte superiore centrale, ma lasciando al loro posto montanti e cornici dei vetri. Nel 2015 c’è stato un restyling, ma la 500 resta sempre lei: una tre porte supercompatta, lunga appena 355 cm, spigliata e agile, poco adatta a una coppia con figli, per la scarsa accessibilità posteriore e il modesto bagagliaio. I cambiamenti principali del restyling riguardano i fari (i Led posteriori racchiudono una parte in tinta con la carrozzeria) e, all’interno, lo schermo da 5”. Tra i motori, la scelta è tra il tradizionale quattro cilindri 1.2, poco potente (69 CV), ma adatto alle caratteristiche dell’auto, e il TwinAir di 900 cm3, più brillante e caratterizzato dal sound da bicilindrico. Per chi cerca stradiste parsimoniose, la scelta è tra la turbodiesel 1.3 Mjt e l’1.2 Bifuel, a Gpl. Considerando i prezzi dell’usato, comunque, il nostro consiglio è di puntare su una 1.2 Pop o Lounge, un po’ più accessoriata.

Leggi Tutto
×

L'utente per definire il prezzo di quest'auto ha utilizzato il servizio Quotauto.

Questo è servito all'utente per migliorare la qualità dell'annuncio determinando il valore dell'auto secondo i criteri di Quattroruote.

Il prezzo finale definito dall'utente potrebbe scostarsi dall'effettiva Quotazione di Quattroruote, rimanendo però all'interno di un intervallo accettabile per una corretta valutazione dell'auto.


Clicca qui per effettuare una Quotazione Quattroruote >>

×

Cerca