Fiat Doblò

Il Fiat Doblò rappresenta un’alternativa con i fiocchi alle normali station wagon e alle tanto celebrate Suv pur tutti coloro che cercano il massimo della versatilità e dello spazio in un’auto dalle dimensioni comunque ragionevoli. In circa 4 metri e 40 offre infatti centimetri in abbondanza in tutte le direzioni per cinque o per sette passeggeri, grazie a un’eventuale terza fila ripiegabile e amovibile da piazzare nell’enorme bagagliaio. Qua e là abbondano anche i vani per riporre i vari oggetti di uso quotidiano. E l’aria squadrata da furgoncino non deve trarre in inganno: la qualità delle finiture è da comune berlina, così come il comportamento stradale. Grazie alle sospensioni posteriori a ruote indipendenti Bi-link, il Doblò sa combinare un buon confort e una discreta agilità in ogni situazione. Nel 2015 c’è stato un restyling che è intervenuto soprattutto sul frontale e sugli allestimenti, senza stravolgere il progetto.

I MOTORI I Doblò più diffusi sono quelli a gasolio, dato che con la loro coppia i motori turbodiesel permettono di sfruttare meglio la grande versatilità di questo modello. Il più equilibrato è l’1.6 Multijet, che nelle sue varie evoluzioni è stato proposto dapprima con 105 CV e quindi con 95 o 120. Chi fa un uso intenso può valutare la versione due litri, mentre per chi desidera contenere costi di gestione c’è quella 1.3. In zone ricche di distributori di metano merita poi un pensierino anche la variante 1.4 T-JET Natural Power, con doppia alimentazione gas e benzina.

PRO E CONTRO L’abitabilità è da lode: solo l’accesso ai due eventuali posti supplementari è un po’ complicato. E anche la qualità della vita a bordo è buona. Peccato solo che l’insonorizzazione sia migliorabile, problema reso ancor più evidente dal grande volume interno. Discreta e nulla più infine la frenata, cosa da tenere ben presente a pieno carico e in condizioni di scarsa aderenza.

LE QUOTAZIONI Dopo una normale flessione iniziale, le multispazio mantengo bene il loro valore. Attenzione però agli esemplari sfruttati tanto e male: c’è il rischio concreto di spendere in interventi straordinari quello che si è risparmiato all’acquisto.

Leggi Tutto
×

L'utente per definire il prezzo di quest'auto ha utilizzato il servizio Quotauto.

Questo è servito all'utente per migliorare la qualità dell'annuncio determinando il valore dell'auto secondo i criteri di Quattroruote.

Il prezzo finale definito dall'utente potrebbe scostarsi dall'effettiva Quotazione di Quattroruote, rimanendo però all'interno di un intervallo accettabile per una corretta valutazione dell'auto.


Clicca qui per effettuare una Quotazione Quattroruote >>

×

Cerca