Ford Galaxy

La Galaxy è un modello che la Ford propone dal lontano 1995. A differenza di quanto fatto da altri costruttori, la casa dell’Ovale Blu ha voluto mantenere in listino questa grande monovolume anche quando il boom di Suv e crossover ha ridotto sensibilmente le immatricolazioni del segmento. Fino a oggi si sono avvicendate sul mercato tre generazioni, tutte con tre file di sedili e sette posti. La prima Galaxy è rimasta in catalogo per oltre dieci anni, ma i suoi esemplari stanno ormai scomparendo dalla scena dell’usato. La seconda è apparsa nel 2006 e, grazie a un efficace restyling effettuato a metà del 2010, ha continuato a restare sulla breccia fino al 2015, quando ha lasciato il testimone alla terza serie. Quest’ultima, costruita sul pianale della Mondeo, è la protagonista della maggior parte delle inserzioni. Rispetto alla sua progenitrice, le differenze estetiche sono limitate, mentre dal punto di vista tecnico il salto generazionale è rilevante. L’aggiornamento è evidente anche all’interno dell’abitacolo, che appare più curato e vanta una dotazione più ricca di dispositivi tecnologici, con un maggior ricorso alla digitalizzazione. Il progresso compiuto si misura anche in centimetri, con una maggior quantità di spazio disponibile nella zona posteriore. L’ampliamento dell’equipaggiamento a livello di sistemi di assistenza alla guida e di sicurezza è continuato con il lancio dei successivi model year, con cui hanno via via debuttato anche nuove motorizzazioni.

I MOTORI
I turbodiesel monopolizzano, o quasi, la scena degli annunci delle Ford Galaxy di seconda mano. Tra le unità che si sono avvicendate nel tempo, il più diffuso è il due litri. Nelle sue varie evoluzioni, battezzate TDCi ed EcoBlue, è arrivata a erogare potenze intorno ai 200 CV, ma la variante più diffusa è quella da 150 CV. Le Galaxy EcoBoost con propulsori turbobenzina sono piuttosto rare e lo stesso vale anche per le ibride, introdotte più di recente. Quanto al reparto trasmissione, la presenza del cambio automatico è piuttosto comune. Con un po’ di fortuna, se si è interessati, ci si può imbattere in una delle poche Galaxy a trazione integrale.

PRO E CONTRO
La Ford Galaxy ha diversi punti forza, a partire dall’abitabilità e dalla flessibilità d’impiego. A bordo lo spazio abbonda e anche in terza fila si gode di una sistemazione dignitosa. Sacrificando i posti posteriori, si può viaggiare in cinque con alle spalle un bagagliaio enorme, e all’occorrenza si può ripiegare anche la fila centrale per far salire il volume utile a livelli degni di un veicolo commerciale. Il confort di marcia è soddisfacente dal punto di vista della silenziosità, ma su strada a colpire di più sono le qualità dinamiche, superiori alla media della categoria. Qualche critica può andare invece alla distribuzione un po’ caotica dei comandi e alla strumentazione, non sempre d’immediata lettura.

Leggi Tutto
×

L'utente per definire il prezzo di quest'auto ha utilizzato il servizio Quotauto.

Questo è servito all'utente per migliorare la qualità dell'annuncio determinando il valore dell'auto secondo i criteri di Quattroruote.

Il prezzo finale definito dall'utente potrebbe scostarsi dall'effettiva Quotazione di Quattroruote, rimanendo però all'interno di un intervallo accettabile per una corretta valutazione dell'auto.


Clicca qui per effettuare una Quotazione Quattroruote >>

×

Cerca