Iveco Daily

L’Iveco Daily è un veicolo commerciale leggero prodotto dal 1978. Di questo modello si sono avvicendate sul mercato diverse generazioni, la prima delle quali è stata venduta anche con altri marchi, come Alfa Romeo e OM, ed è rimasta in listino fino al 1990. La seconda è arrivata invece fino alle porte del nuovo millennio, mentre la terza è stata venduta fino al 2006, per lasciare quindi posto alla quarta. Quest’ultima ha segnato una svolta importante: disegnata da Giugiaro, è caratterizzata da un abitacolo con finiture più curate e arredi di stampo automobilistico. Costruito da sempre su un robusto telaio a longheroni e traverse, l’Iveco Daily è stato declinato sin dalla prima ora in una enorme quantità di varianti. Basta fare un rapido giro tra le inserzioni per imbattersi in esemplari a cabina singola, doppia o interamente finestrati, furgonati o con il cassone, a richiesta anche ribaltabile. L’elenco potrebbe seguire con qualche Daily centinato oppure con vano isotermico refrigerato, per arrivare a quelli con ponte sviluppabile e cestello, mentre tra le varianti per il trasporto persone non si possono dimenticare poi gli Scuolabus e i Minibus, con la capacità di accogliere fino a una ventina di passeggeri. Se per condurre quest’ultima tipologia di Daily è necessaria la patente D, le altre possono richiedere invece la patente B o C a seconda della massa totale a terra, che può arrivare anche alle sette tonnellate. Le versioni destinate a un impiego meno gravoso hanno le ruote posteriori singole, mentre le altre hanno le ruote gemellate.

I MOTORI
La stragrande maggioranza degli Iveco Daily circolanti è alimentata a gasolio. Nei primi anni, la gamma si articolava attorno a un 2.5 aspirato mentre nel 1985 è entrata in scena la sovralimentazione. La cilindrata è passata a 2.8 con un turbodiesel declinato in diversi livelli di potenza. Nel 2004 l’offerta si è sdoppiata, con l’ingresso in listino di un’unità 2.3 e di un 3.0, a loro volta reperibili in differenti configurazioni, che sono rimaste a lungo in vendita, beneficiando di aggiornamenti significativi. Nel corso del 2009 è stata lanciato anche un Iveco Daily 3.0 a metano, identificato dall’appellativo Natural Power o dalla sigla CNG. Qualche esemplare è dotato anche di cambio automatico, mentre la trazione è di norma posteriore. Chi deve spostarsi su terreni difficili può tuttavia puntare anche ai rari Daily 4x4 con trazione integrale.

PRO E CONTRO
L’Iveco Daily sa dimostrarsi un lavoratore instancabile in qualsiasi contesto sia chiamato a muoversi. Con gli sviluppi più recenti della gamma, incrociando gli allestimenti previsti con le alternative possibili a livello di lunghezza, di passo e di altezza, oltre che di meccanica, le varianti ottenibili sono innumerevoli. L’evoluzione ha portato il Daily a perdere l’iniziale impostazione spartana e a diventare nel tempo più sicuro e confortevole, con dotazioni sempre più ricche anche sul fronte dei dispositivi elettronici.

Leggi Tutto
×

L'utente per definire il prezzo di quest'auto ha utilizzato il servizio Quotauto.

Questo è servito all'utente per migliorare la qualità dell'annuncio determinando il valore dell'auto secondo i criteri di Quattroruote.

Il prezzo finale definito dall'utente potrebbe scostarsi dall'effettiva Quotazione di Quattroruote, rimanendo però all'interno di un intervallo accettabile per una corretta valutazione dell'auto.


Clicca qui per effettuare una Quotazione Quattroruote >>

×

Cerca