Jeep Cherokee

La Jeep Cherokee è una tra le auto che più sono cambiate nell’ultimo decennio. Fino al 2014 è stato infatti venduto un modello di vecchia scuola americana, massiccio, squadrato e dotato di una marcata indole fuoristradistica. La generazione che lo ha sostituito, concepita nell’ambito del Gruppo FCA, ha invece un taglio più elegante, moderno e filante. La parentela si limita quasi esclusivamente alla mascherina con sette feritoie e anche l’abitacolo si è fatto più raffinato e accogliente. La rivoluzione si nota pure a livello tecnico, con il passaggio a un sistema di trasmissione che privilegia la trazione anteriore, eventualmente supportata da quella posteriore, proprio il contrario di quanto accadeva prima. Nonostante sia più lunga e spaziosa, l’ultima Cherokee pesa circa 150 kg meno della sua progenitrice, a tutto vantaggio del piacere di guida.

I MOTORI Fino al 2014 il best-seller è stato il 2.8 CRDi prodotto dalla VM, motore dotato di gran coppia ma un po’ ruvido nell’impiego quotidiano. Negli anni successivi, come oggi, il diesel è rimasto protagonista, stavolta però con i 2.0 e 2.2 della famiglia MJT, che trovano il loro partner ideale nel cambio automatico a nove marce. Cosa non comune, la Cherokee è sempre stata proposta con diversi sistemi di trazione integrale, alcuni più stradali, altri più adatti all’uso off-road. In passato l’alternativa era tra gli schemi full-time Command-Trac o part-time Select-Trac. In epoca più recente sono arrivati poi l’Active Drive I base, l'Active Drive II e lo specialistico Active Drive Lock,

PRO E CONTRO Le Cherokee hanno sempre garantito un buon confort di marcia e un’elevata qualità della vita a bordo, grazie anche a dotazioni piuttosto complete. Le varie generazioni non sono invece mai state il massimo in fatto di prestazioni e di consumi, tradizionalmente più alti della media delle rivali.

QUOTAZIONI Come molti mezzi con spiccate attitudini per il fuoristrada, le Cherokee hanno sempre i loro estimatori. Il discorso vale anche per gli esemplari con diverse primavere sulle spalle, i cui prezzi scontano però - e sconteranno sempre più - il fatto che l’impostazione sia un po’ superata.

Leggi Tutto
×

L'utente per definire il prezzo di quest'auto ha utilizzato il servizio Quotauto.

Questo è servito all'utente per migliorare la qualità dell'annuncio determinando il valore dell'auto secondo i criteri di Quattroruote.

Il prezzo finale definito dall'utente potrebbe scostarsi dall'effettiva Quotazione di Quattroruote, rimanendo però all'interno di un intervallo accettabile per una corretta valutazione dell'auto.


Clicca qui per effettuare una Quotazione Quattroruote >>

×

Cerca