Kia Sportage

La Kia Sportage è un modello presente nella gamma della Casa coreana sin dal lontano 1993, anche se il suo arrivo sul mercato europeo è avvenuto solo qualche anno più tardi. Sino a oggi si sono avvicendate a listino quattro generazioni di questo modello. Le vetture più diffuse sul mercato dell’usato appartengono alla terza, lanciata nel 2010, e alla quarta, arrivata invece nelle concessionarie nel 2016. Entrambe hanno segnato un’evoluzione in chiave sempre più stradale della Sportage, con l’ingresso in catalogo di versioni a trazione anteriore accanto a quelle a trazione integrale, e con evidenti passi avanti sui fronti della qualità delle finiture e della ricchezza delle dotazioni. Nel tempo, questa Kia è cresciuta anche nelle dimensioni: l’ultima serie raggiunge infatti una lunghezza di circa quattro metri e mezzo e, grazie anche all’allungamento del passo, mette a disposizione dei passeggeri un notevole spazio. Un restyling datato 2018 ha introdotto paraurti più grintosi con protezioni in stile off-road, una griglia ristilizzata e fari a Led, oltre a nuove tinte.

I MOTORI
Le Kia Sportage di seconda mano in vendita sono più che altro alimentate a gasolio. Tra i turbodiesel, una presenza storica è quella dell’1.7 CRDi, che negli ultimi anni ha lasciato il posto nel listino a un 1.6 e a un 2.0. Declinati in diversi livelli di potenza, questi due propulsori hanno dato vita in epoca recente anche a sistemi mild hybrid abbinati a delle piccole unità elettriche. Il due litri è accoppiato di norma a un cambio automatico e alla trazione integrale, disponibile comunque anche sul turbodiesel di minor cilindrata, così come a un cambio robotizzato a doppia frizione. L’alternativa tra le due e le quattro ruote motrici è presente pure sul fronte a benzina, popolato da unità aspirate e turbo, queste ultime dotate anche di una certa vivacità. Passando in rassegna le inserzioni, è possibile imbattersi infine in alcune Kia Sportage a doppia alimentazione, a benzina e Gpl, che possono risultare allettanti per i loro costi di gestione contenuti, competitivi con quelli delle vetture diesel.

PRO E CONTRO
La Kia Sportage ha un comportamento gradevole e rassicurante su strada. Gli esemplari in allestimento più sportivo sono anche divertenti da guidare, ma nel complesso la vocazione del modello è piuttosto turistica e privilegia il confort e la scorrevolezza rispetto alle prestazioni assolute. Dentro l’abitacolo delle Sportage più recenti si apprezza una qualità dei componenti superiore alla media della categoria, con tanti dettagli di pregio. Gli equipaggiamenti sono completi anche sul fronte dei sistemi elettronici di sicurezza e di assistenza alla guida, che semplificano la vita del pilota in molti frangenti. Due esempi vengono dal cruise control adattivo e dalla telecamera con vista a 360 gradi, la cui presenza pone rimedio a una complicata percezione degli ingombri in fase di manovra. La Kia Sportage si rivela dunque nel complesso un modello a misura di famiglia, anche perché il bagagliaio presenta una capacità elevata, che può essere sfruttata a piacimento grazie alla buona modularità.

Leggi Tutto
×

L'utente per definire il prezzo di quest'auto ha utilizzato il servizio Quotauto.

Questo è servito all'utente per migliorare la qualità dell'annuncio determinando il valore dell'auto secondo i criteri di Quattroruote.

Il prezzo finale definito dall'utente potrebbe scostarsi dall'effettiva Quotazione di Quattroruote, rimanendo però all'interno di un intervallo accettabile per una corretta valutazione dell'auto.


Clicca qui per effettuare una Quotazione Quattroruote >>

×

Cerca