Nissan NV200

Il Nissan NV200 è un veicolo commerciale leggero, che si distingue all’interno della categoria dei modelli compatti per la sua forma particolare, che ricorda quella di un furgone in scala ridotta. In concreto ciò significa che è caratterizzato da una cabina leggermente più avanzata e rialzata rispetto ai concorrenti. Ciò garantisce un miglior rapporto tra la lunghezza totale e le dimensioni del vano di carico, rispettivamente di 4,4 e 2,04 metri: una misura che consente di caricare due europallet. In termini di volume la capacità può arriva a 4,2 metri cubi mentre altre misure degne di nota sono quelle della soglia di carico, a 52 cm da terra, e dell’altezza utile interna, di ben 136 cm. Per sfruttare al meglio queste potenzialità, è consigliabile puntare su un mezzo dotato di doppia porta laterale scorrevole. Nissan ha proposto nel tempo l’NV200 in diverse varianti di carrozzeria, come nell’allestimento per trasporto refrigerati o in variante furgone doppia cabina. In questo caso, in particolare, l’abitacolo prevede cinque comodi posti, con l’area di carico da 2,3 metri cubi lasciata alle spalle della panchetta posteriore.

I MOTORI
Gli annunci relativi al Nissan NV200 possono riguardare mezzi con tre differenti motorizzazioni, che permettono di venire incontro alle più disparate esigenze di trasporto. Gli esemplari più rari sono quelli a benzina, spinti da un classico 1.6 aspirato che si rivela adatto più che altro ai brevi spostamenti con carichi leggeri. Le consegne a corto raggio sono il compito perfetto per i più recenti esemplati dotati di motore elettrico e battezzati eNV200. In questo caso la potenza massima di 80 kW, ovvero 109 CV, e soprattutto la coppia di oltre 250 Nm disponibile sin dai primi metri consentono di spostarsi con disinvoltura anche a pieno carico. La maggior parte delle inserzioni riguarda tuttavia gli NV200 a gasolio, che sono quelli in grado di conciliare meglio buone prestazioni e costi d’esercizio contenuti, senza limiti in fatto di raggio d’azione. Due le alternative a disposizione degli acquirenti in cerca di un NV200 turbodiesel, entrambe spinte dal classico 1.5 dCi, una da 90 CV e l’altra da 110 CV. Se la prima se la cava molto bene nella maggior parte delle situazioni, la seconda si fa preferire per la maggior vivacità in allungo, senza un aumento significativo dei consumi.

PRO E CONTRO
Il maggior pregio del Nissan NV200 sta nella sua notevole praticità, che gli regala una grande versatilità d’impiego pur a fronte di misura esterne ragionevoli. Queste ultime, complici anche la buona visibilità offerta dalla posizione di guida rialzata e il diametro di sterzata ridotto, consentono di affrontare con disinvoltura anche gli spazi stretti, cosa mai scontata con mezzi di questo tipo. Tra i difetti si segnalano invece finiture un po’ spartane e dotazioni non sempre all’altezza delle aspettative. Quanto al comportamento stradale, la scelta di sospensioni posteriori a ponte rigido e balestre si rivela vincente a pieno carico, ma è penalizzante quando si affrontano i terreni accidentati e si viaggia scarichi.

Leggi Tutto
×

L'utente per definire il prezzo di quest'auto ha utilizzato il servizio Quotauto.

Questo è servito all'utente per migliorare la qualità dell'annuncio determinando il valore dell'auto secondo i criteri di Quattroruote.

Il prezzo finale definito dall'utente potrebbe scostarsi dall'effettiva Quotazione di Quattroruote, rimanendo però all'interno di un intervallo accettabile per una corretta valutazione dell'auto.


Clicca qui per effettuare una Quotazione Quattroruote >>

×

Cerca