Speciale F1 2022

Circuito di Jeddah

27 Marzo 2022, ore 19:00

Formula 1 STC Saudi Arabian Grand Prix 2022

Primo GP disputato:

Circuito: ALBERT PARK

Circuito
  • Gara
  • Giri 50
  • Lunghezza 6,174 km
  • Circuito
  • Lunghezza 6174 m
  • Curve 27 (16 sx, 11 dx)
  • Il Gran Premio d'Arabia Saudita è il secondo appuntamento del Mondiale di Formula 1 2022. Si corre in notturna sul circuito cittadino di Jeddah, che si affaccia sul Mar Rosso, a una trentina di chilometri dal centro città. Entrato a far parte del calendario di Formula 1 nel 2021, il GP d'Arabia Saudita si è immediatamente ritagliato un posto d'onore nelle preferenze degli appassionati. Il circuito delle Corniche è infatti uno dei più veloci del calendario e, complici i muretti vicinissimi, non permette ai piloti di distrarsi neppure un attimo. Il tracciato è lungo poco più di sei chilometri e il nastro d'asfalto si snoda lungo 27 curve, con tre zone DRS previste per poter agevolare i sorpassi. Lo scenario è spettacolare e la pista si snoda sul lungomare: a rendere tutto ancora più speciale è il fatto che la corsa si disputa in notturna, sotto le luci di un imponente sistema di riflettori a Led. In gara si percorrono 50 giri, per una distanza totale di 308,45 km. L'attuale giro record appartiene a Lewis Hamilton (2021, Mercedes) in 1:30. 734. Il GP d’Arabia Saudita disputato sul circuito di Jeddah Corniche sarà il secondo appuntamento della F1 2022.

Espandi