SPORT

44. Lewis Hamilton

1° posto - 338 punti (2019)

Gran Bretagna
HAMILTON L.

Nazione: Gran Bretagna
Data di nascita: 07/01/85
Luogo di nascita: STEVENAGE (GBR)
Altezza/Peso: 174 cm/68 kg
Team: Mercedes

Esordio in f1: 18/03/07 GP Australia 2007

  • Espandi

    Personaggio controverso e sfrontato, onnipresente sui social network, dotato di un talento straordinario e di una autostima incrollabile. Lewis Hamilton divide in due gli appassionati di Formula1, tra chi lo osanna e chi fatica a digerirne i numerosi successi, ma già oggi appartiene al ristrettissimo gotha dei più grandi di tutti i tempi. Cinque mondiali vinti in carriera, come Fangio, e meno solo dei sette di Schumacher. Già 73 vittorie a fine 2018, anche in questo caso dietro solamente al tedesco. Secondo pure per podi conquistati e giri al comando, terzo per giri veloci. Primo all-time per pole position, prime file e punti conquistati. Queste sono solo alcune delle fenomenali cifre raccolte in carriera dal pilota britannico, destinate ancora a crescere da qui a fine carriera, quando potrebbe arrivare a detenere gran parte dei record della F1. Una larghissima fetta di questi numeri si è ampliata dopo il suo passaggio nel 2013 alla Mercedes, con la quale ha vinto quattro titoli negli ultimi cinque anni, ma il fulgido talento di Hamilton si era già notato fin dalle sue prime gare. Dopo aver vinto diversi campionati con i kart, il britannico era già stato messo sotto contratto dalla McLaren a soli 12 anni, salendo poi di livello e imponendosi anche con la conquista dei titoli in Formula Renault, Euro Series e soprattutto in GP2, guadagnandosi così la promozione in Formula1. Nel mondiale d’esordio nel 2007 ottiene un terzo posto alla sua prima gara in Australia e chiude con 12 podi in 17 GP, perdendo il titolo mondiale solo a causa di un incredibile epilogo all’ultima gara, lasciando lo scettro in extremis a Kimi Raikkonen su Ferrari. Nel 2008 arriva il suo primo titolo, l’unico a bordo della McLaren, a soli 23 anni. Tra il 2009 e il 2013, complice il declino della scuderia di Woking, non riesce a lottare per il titolo, pur conquistando un buon numero di vittorie e podi ogni anno, come testimonia il fatto di essere l’unico pilota di sempre ad aver conquistato almeno un successo e almeno cinque podi in ogni mondiale disputato. La carriera sportiva svolta decisamente dopo il cambio di sedile avvenuto sei anni fa, con il passaggio alla Mercedes: dopo un anno mediocre chiuso a oltre 200 punti di distanza da Vettel, nel 2014 (complice anche il cambio di regolamenti tecnici) comincia il suo dominio. Nelle prime due stagioni vince il titolo davanti al compagno di squadra Rosberg, che poi nel 2016 agguanta il mondiale con 5 punti di vantaggio su Hamilton. Ritiratosi il tedesco, Lewis nel 2017 riprende a dominare con un compagno meno pericoloso al suo fianco, Bottas, ma con un rivale in più fuori dalla scuderia. Nelle ultime due stagioni Vettel e la Ferrari hanno reso decisamente più complicata la conquista del titolo per Hamilton, che comunque è sempre stato sufficientemente bravo da vincere le gare chiave e continuare a imporre il suo strapotere. In totale dal 2014 al 2018 Hamilton ha conquistato 51 vittorie, 52 pole position e la bellezza di 80 podi in 100 gare disputate. Cifre cannibalesche che lo pongono ovviamente come favorito numero uno anche per la stagione 2019, che potrebbe dirci se l’aggancio a Michael Schumacher, tanto nelle statistiche quanto nell’immaginario collettivo come pilota più grande di tutti i tempi, potrà davvero concretizzarsi nel giro di un paio d’anni. Nel frattempo Lewis Hamilton continuerà a frequentare campioni di altri sport, idoli di Hollywood e a far parlare per le sue relazioni amorose, rimarrà ancora il volto di spicco della Formula1, una “rockstar sportiva” riconosciuta a livello mondiale. E continuerà immancabilmente a dividere i tifosi e gli appassionati di tutto il mondo, pur consapevoli e concordi di trovarsi di fronte a uno dei più forti piloti nella storia dell’automobilismo.

Stagione

Posizione Punti Vittorie Podi Pole Giri veloci Ultimo piazzamento Miglior piazzamento
338 9 14 4 5 1(x9)°

Palmares

Punti Totali Gp disputati Gp vinti Titoli pilota Pole Podi Giri veloci
3356 246 82 5 87 148 46

Storia

Stagione Mondiali Team Vittorie GP GP disputati Pole Punti Media punti
2019   Mercedes 9 17 4 338.00 19.88
2018 Mercedes 11 21 11 408.00 19.43
2017 Mercedes 9 20 11 363.00 18.15
2016   Mercedes 10 21 12 380.00 18.10
2015 Mercedes 10 19 11 381.00 20.05
2014 Mercedes 11 19 7 384.00 20.21
2013   Mercedes 1 19 5 189.00 9.95
2012   McLaren 4 20 7 190.00 9.50
2011   McLaren 3 19 1 227.00 11.95
2010   McLaren 3 19 1 240.00 12.63
2009   McLaren 2 17 4 49.00 2.88
2008 McLaren 5 18 7 98.00 5.44
2007   McLaren 4 17 6 109.00 6.41

Team

Team Esordio Mondiali Vittorie GP 1° GP vinto GP disputati Pole
McLaren GP Australia 2007 1 21 GP Canada 2007 110 26
Mercedes GP Australia 2013 4 61 GP Ungheria 2013 136 61