22. Tsunoda Yuki

9° posto - 2 punti (2021)

GIAPPONE
Tsunoda Y.

Nazione: GIAPPONE
Data di nascita: 11-05-2000
Luogo di nascita:Sagamihara (JPN)
Altezza/Peso: 54 kg /159 cm
Team: AlphaTauri

Esordio in f1:

  • Yuki Tsunoda debutta in Formula 1 nel 2021 come pilota titolare della Scuderia AlphaTauri. È il primo pilota della classe 2000 a prendere parte al Mondiale di F.1: con i suoi 20 anni, è il più giovane concorrente sulla griglia di partenza. Yuki è nato a Kanagawa, in Giappone: fa parte del Red Bull Junior team e gode anche del supporto della Honda, che lo ha sostenuto in questi ultimi anni della sua carriera. Eredita la passione per il motorsport dal papà che lo porta con sé al kartodromo di Nakai, fin da quando Yuki ha appena 4 anni. Proprio su quella pista, il piccolo Tsunoda inizia a correre con i kart, con il papà che gli fa da meccanico. Dal 2009 al 2015 prende parte a diversi campionati, vincendo la Haruna Cup Series, la Shin-Tokyo NIC Cup e il campionato JAF Regional Karting FS125. Nel 2016 debutta nel campionato di Formula 4 giapponese e termina sedicesimo. L’anno successivo migliora e chiude terzo, mentre nel 2018 arriva la svolta: al terzo anno di permanenza nella categoria, riesce a capitalizzare quanto imparato e vince il suo primo titolo con le monoposto. Nel 2019 entra a far parte del Red Bull Junior Team, si trasferisce in Europa e partecipa al campionato di Formula 3, chiudendo nono. Nel 2020 fa il salto in Formula 2 e dà dimostrazione del suo talento, chiudendo al terzo posto, a soli 15 punti dal vincitore Mick Schumacher. Gli ottimi risultati in Formula 2 gli valgono l’interesse della Formula 1 e Tsunoda prende parte a un test privato a Imola, con una vettura del 2018 del team AlphaTauri, mostrando un ottimo ritmo e una buona capacità di adattamento. L’ingaggio di Tsunoda come pilota titolare per il 2021 viene annunciato il giorno successivo al suo primo test ufficiale con la AT01 della Scuderia AlphaTauri ad Abu Dhabi. Yuki è il diciottesimo pilota giapponese nella storia della Formula 1: l’ultimo era stato Kobayashi nel 2014. Il suo numero di gara è il 22.

Espandi

Storia