JEEP Wrangler Nuova, Usata, Offerte e Allestimenti - Quattroruote

JEEP Wrangler

>

La Jeep Wrangler è la più iconica tra le fuoristrada americane, da oltre trent’anni fedele alla sua fama di veicolo per l’offroad nudo e puro. Disponibile in versione a passo corto a 2 porte e a passo lungo a 4 porte (Unlimited), può essere ampiamente personalizzata con gli accessori Mopar.

Jeep Wrangler: la storia del modello 

La Jeep Wrangler è l’erede spirituale della CJ, la versione civile della mitica Willys MB, impiegata dall’esercito americano durante la Seconda guerra mondiale. La prima generazione (YJ) della fuoristrada viene lanciata sul mercato nel 1987, con una linea ispirata alla progenitrice e fari anteriori dall’inedito disegno squadrato, che all’epoca non tutti i puristi del marchio apprezzano. Un dettaglio, non a caso, modificato sulla seconda serie (TJ), che registra un ritorno ai proiettori circolari e un notevole miglioramento del confort di marcia, con il sistema a molle Quadra-Coil al posto delle vecchie balestre. Nel 2007, entra in produzione la terza serie (JK) della Wrangler, con le grandi novità del propulsore VM 2.8 Turbodiesel per gli europei e la variante Unlimited a 4 porte. Nel 2011 la Jeep, ormai in orbita FCA, aggiorna la gamma Wrangler segnando un notevole miglioramento delle finiture. L’attuale generazione (JL) viene presentata al Salone di Los Angeles del 2017, per poi arrivare negli showroom nel 2018. 

Corpo vettura

  • Anno modello: 2018 - 2020
  • Posti: da 4 a 5
  • Porte: da 3 a 5
  • Serbatoio: da 66l a 81l
  • Altezza Altezza: da 184 cm a 190 cm
  • Larghezza Larghezza: 189 cm
  • Lunghezza Lunghezza: da 433 cm a 488 cm

Listino, allestimenti e motori

La Jeep Wrangler di quarta generazione, che si mantiene nello stile fedele alle serie che l’hanno preceduta, è disponibile nella variante a passo corto e 2 porte e in quella a passo lungo e 4 porte, denominata Unlimited. La prima ha una lunghezza di 4,33 m, una larghezza di 1,89 e un’altezza di 1,84 m (1,88 la versione Rubicon), mentre la seconda è lunga 4,88 m, larga 1,89 e alta 1,84 m (1,90 la Rubicon). Gli allestimenti della fuoristrada hanno i nomi Sport, Sahara e Rubicon, ai quali si affianca l’edizione speciale Night Eagle (solo per la Unlimited). Tutte le versioni hanno di serie il Sistema UConnect con display da almeno 7” e compatibilità con Apple Car Play e Android Auto, il clima, i cerchi di lega, il navigatore satellitare, ma anche i fendinebbia, i sensori di parcheggio e il controllo automatico della velocità. Sulle Sahara è inoltre possibile trovare la telecamera per la retromarcia, fari Full Led, l’avviso di pericolo collisione e l’assistenza alla frenata, mentre salendo di allestimento, sulla più estrema versione Rubicon, si trovano pneumatici All Terrain, differenziali bloccanti Tru-Lok e lo specifico sistema 4x4 Rock Trac. Attingendo al catalogo di accessori Mopar, inoltre, diventano pressoché infinite le possibilità di personalizzazione di questa vettura. La Jeep Wrangler è disponibile sul mercato italiano nelle versioni 2.0 L a benzina da 272 CV e 400 Nm e 2.2 Multijet da 200 CV e 450 Nm. Quest’ultimo, di derivazione Alfa Romeo, pur avendo potenza e coppia analoghe a quelle del precedente 2.8 CRD, è un propulsore decisamente più parco nei consumi. La vettura è basata su un robusto telaio di acciaio, più leggero del precedente di circa 45 kg, sul quale è montata la carrozzeria, anch’essa più leggera di 45 kg grazie all’impiego di alluminio su porte, parafanghi e supporto del parabrezza. Il riduttore/ripartitore annovera quattro modalità di funzionamento, per avere la sola trazione posteriore, la trazione integrale a inserimento automatico, quella a ripartizione fissa 50-50 e la modalità 4x4 con marce ridotte. 

Allestimenti

Allestimenti   cm3 kW/CV euro Prezzo  
Novità Wrangler 2.0 Turbo Rubicon
Novità Wrangler 2.0 Turbo Sport
Novità Wrangler 2.0 Turbo Sahara
Novità Wrangler Unlimited 2.0 Turbo Rubicon
Novità Wrangler Unlimited 2.0 Turbo Sport
Novità Wrangler Unlimited 2.0 Turbo Sahara
Novità Wrangler Unlimited 2.0 Turbo Night Eagle
Novità Wrangler 2.2 Mjt II Sport
Novità Wrangler 2.2 Mjt II Rubicon
Novità Wrangler 2.2 Mjt II Sahara
Novità Esaurimento Scorte Wrangler 2.2 Mjt II Recon
Novità Wrangler Unlimited 2.2 Mjt II Sport
Novità Wrangler Unlimited 2.2 Mjt II Rubicon
Novità Wrangler Unlimited 2.2 Mjt II Sahara
Novità Wrangler Unlimited 2.2 MjtII Night Eagle
Novità Esaurimento Scorte Wrangler Unlimited 2.2 Mjt II Recon

Proposte dall'usato

La Jeep Wrangler è una vettura molto apprezzata dai fuoristradisti, che spesso ricorrono al mercato dell’usato per ovviare all’aumento dei prezzi delle ultime generazioni, non adatte a tutte le tasche. Pur non essendo più diffusa come un tempo, non è difficile trovare esemplari di seconda mano di quest’auto, come è possibile constatare leggendo gli annunci dell’usato del nostro sito.

Prove su strada

News correlate jeep

Jeep Wrangler: le opinioni

La Jeep Wrangler è un’auto dalle notevoli capacità in fuoristrada, peraltro migliorata visibilmente in termini di qualità rispetto alle precedenti generazioni, ma anche nel comparto tecnologico, grazie a un sistema di infotainment evoluto e a un confort maggiore, soprattutto sulle più spaziose versioni Unlimited. Lo sterzo si fa apprezzare per la sua leggerezza in manovra e alle basse velocità, ma ad andature più sostenute mostra i limiti di uno strumento da tipica offroad. Del resto, le doti fuoristradistiche del veicolo, elevate anche sulle versioni diverse dalla Rubicon, la più “specialistica” in tal senso, si riflettono in negativo su strada, dove nelle situazioni al limite la Wrangler si rivela lenta nei cambi di direzione, con un evidente rollio. Le sospensioni risultano morbide, non senza qualche durezza sullo sconnesso, e gli spazi d’arresto sono piuttosto lunghi. Insomma, un’auto perfetta per il fuoristrada, ma sull’asfalto le Suv sono ben altra cosa.