Rc auto - In Italia le assicurazioni più care d'Europa - Quattroruote.it
Assicurazioni

Rc auto
In Italia le assicurazioni più care d'Europa

Rc auto
In Italia le assicurazioni più care d'Europa
Chiudi

L'ennesima conferma - dopo la denuncia di Quattroruote nel giugno del 2011 - arriva dall'Antitrust. Le polizze Rc auto in Italia sono in media più elevate e crescono più velocemente rispetto a quelle dei principali Paesi europei. Considerando, infatti, il livello dei premi in cinque paesi (Italia, Francia, Germania, Olanda e Portogallo), il premio medio in Italia è più del doppio di quelli di Francia e Portogallo, supera quello tedesco dell'80% circa e quello olandese di quasi il 70%. Non solo. La crescita dei prezzi per l'assicurazione dei mezzi di trasporto in Italia nel periodo 2006-2010 è stata quasi il doppio di quella della zona Euro e quasi il triplo di quella registrata in Francia. Lo rivela l'"Indagine conoscitiva riguardante la procedura di risarcimento diretto e gli assetti concorrenziali del settore Rc auto" pubblicata oggi dall'Autorità garante della concorrenza.

Frequenza e costo dei sinistri. Lo studio rivela anche, sempre rispetto agli altri quattro Paesi presi in considerazione, che l'Italia è quello con il livello più elevato sia della frequenza sia del costo medio dei sinistri. Più precisamente la frequenza per il mercato italiano è quasi il doppio di quella di Francia e Olanda, supera di circa il 30% quella della Germania e di poco meno del 20% quella del Portogallo. Il costo medio degli incidenti, invece, in Italia supera di oltre il 20% quello della Germania, del 13% quello della Francia ed è più del doppio di quello del Portogallo. Nell'ambito delle nazioni esaminate, l'Olanda è l'unica con un valore del costo medio dei sinistri paragonabile a quello osservato per l'Italia.

Danni e lesioni. Secondo il garante del mercato, "il relativamente elevato costo medio dei sinistri che caratterizza la realtà italiana è almeno in parte dovuto all'elevata incidenza degli incidenti con danno alla persona, soprattutto per quanto riguarda le lesioni micropermanenti. Sul punto è stato osservato come la "differenza principale tra l'Italia e gli altri Paesi europei sta, da una parte, nel fatto che la legislazione italiana appare particolarmente permeabile a fenomeni di tipo opportunistico, e, dall'altra, che in Italia esiste un problema culturale e abitudini difficili da estirpare in relazione a tali fenomeni".

Numero di frodi. Per quanto riguarda, infine, l'individuazione e repressione delle condotte fraudolente, il numero delle frodi accertate dalle compagnie in Italia, sottolinea l'Agcm, "si è attestato su valori non superiori al 2,5% del numero totale dei sinistri", rispetto, per esempio, al 5% della Francia e al 10% del Regno Unito. Meno frodi in Italia, insomma? Macché: "La performance delle compagnie attive in Italia appare inferiore a quella delle compagnie attive in altri paesi europei". Un modo elegante per dire che alle assicurazioni nostrane delle frodi importa ben poco.

Mario Rossi

COMMENTI

  • Io mi domando sempre, perchè se più di un auto devo pagare tante rca quante auto ho? non è che mentre ne guido una posso anche guidare le altre! Perchè non rivedere tutto il sistema? Rca obbligatoria, ovvio, per chiunque abbia una patente. Se non porti un contratto rca niente patente. Se ho più auto ne pago una sola e tante furto/incendio quanto voglio...e soprattutto un vero bonus malus!
  • per forze la macchine grosse vengono tutti immatricolate all'estero. assicurazione molto più favorevole e niente superbollo.
  • leggendo i commenti mi rendo conto di vivere in una regione felice: (alfa 159 2.4 209 cv) euro 448,00 annui in prima classe online. ma la grande differenza con la germania non è tanto sul rc auto, bensi sul full kasko. anche perchè in germania tantissimi lo fanno ( anche perchè è molto diffuso il leasing al privato).cosi i danni si ripartiscono su più premi e poi ci sono anche meno macchine
     Leggi risposte
  • Se tutti pagassero l'assicurazione, se calassero di un bel pò i furbetti e se abbassassero i massimali (manco se con una macchina potessi distruggere l'intero Colonnato di San Pietro) forse noi automobilisti respireremmo un pò di più. Se consideriamo poi il bollo e il rifornimento, è come pagare un mutuo...anche due. E se pensi alle riparazioni, tagliandi, etc...diventan 3! Mah!
  • Se sei un ragazzo giovane,e vivi a napoli, per assicurare la macchina, anche sei sei in prima classe ci vogliono minimo 2.000 euro, e io dovrei pagare per la vostra inneficienza e per le truffe che fanno gli altri? allora le auto se le tengano i concessionari perchè io prendo l'autobus (quando passa)
  • Non vale neanche la pena commentare notizie scontate che anche i sassi sanno.. dico solo "LADRI LEGALIZZATI" l'italia un paese da cui fuggire di notte per non farci mai pù ritorno!!
  • che scoperta che ha fatto l'antitrust...!!!!
  • Ma va!!!!! Non lo sapevo mica!!!!
  • Mettiamoci un attimo nei panni di 1 assicuratore:devo assicurare veicoli, persone e immobili, percepisco premi e pago i danni, quando ci sono; devo anche vivere, pagare bollette e stipendi se ho dipendenti. Quindi, devo pagare tasse sugli stipendi, sugli introiti, sulle bollette e altre spese varie, pagare, pagare, pagare... ma lo Stato quando mai allenterà un po' la stretta...
     Leggi risposte
  • Ah, notare che Quattroruote la denuncia l'aveva fatta a Giugno 2011. Cioè, l'Antitrust , per accorgersi che in Italia le assicurazioni sono le più care d'Europa, ci ha messo la bellezza di 20 mesi... e, per di più, a qualche giorno dalle elezioni 2013. Che l'Antitrust sia un'organo inutile e costoso che va smantellato? Con queste tempistiche, serve ancora a qualcosa?
     Leggi risposte
  • certo se le compagnie sono talmente furbe ....dopo 10 anni di guida senza incidenti,ad un incrocio ho avuto un incidente con uno scooter,colpa mia, la mia auto non ha avuto nessun danno solo un graffio sul passaruota anteriore dx,lo scooter (vecchio) leva freno rotta e graffi vari, il conducente niente,ebbene e' stato risarcito con 4000 EURO!!!!!!!ci credo che aumentano le tariffe...tutti furbi...
  • ... e lascerà campare tutti i suoi cittadini, soprattutto chi lavora? Premesso che non sono un assicuratore (bensì un assicurato che paga 1000 Euro circa di premio annuo), non sembra che, sotto sotto, ce la prendiamo tanto tra di noi comuni mortali senza far valere i nostri diritti nei confronti di chi ci succhia via tutti i nostri liquidi?
  • Continuo a non capire il motivo per il quale essendo che stia nella classe 1 in sotto classe meno 5 continuo a pagare di più sto sempre attento a non fare mai incidenti...e il premio aumenta costantemente di 50? ogni anno :( eppure ho solo una 156 1.9jtd e pago 900? annui !!!
     Leggi risposte
  • Articolo interessante e grande spunto di riflessione. Da questo articolo si deduce che siamo tutti colpevoli. Le assicurazioni sembrano accettare le frodi perchè pongono rimedio aumentando il premio assicurativo... ed i cittadini, quindi, aumentano le frodi sentendosi giustificati. Anche i riparatori ci mettono del loro.
  • (segue) le cinture di sicurezza i premi assicurativi, a causa dell'elevata sinistrosità, resteranno alti (e la scusa per le compagnie è ottima). Aggiungete strade e segnaletica tra le peggiori d'Europa e FdO inesistenti (per ovvi motivi) il gioco è fatto. All'estero si guida in modo diverso per educazione e perché le strade sono a posto e le FdO MOLTO presenti. Quindi meno incidenti, meno soldi.
     Leggi risposte
  • Voglio assicurazione RCA secca con chilometri illimitati alla POSTA adesso lo stato sta aiutando la Fonsai va nazionalizzata in parte golden share resta privata ma con partecipazione statale.patnership con le poste italiane solo chi ha il conto banco posta puo' fare assicurazione RCA alla posta(ex-Fonsai) niente furto e incendio assicurazione dei poveri per i poveri prezzo politico.no ricchi!!
  • Spesso mi chiedo a cosa piffero serva l'Antitrust in Italia. Forse a piazzare gli "amici degli amici" or di questo o quel carrozzone politico? Già, proprio come altri Enti INUTILI tipo l'ACI e robe simili! Peccato poi che il limone da spremere non lo tuteli, come al solito, NESSUNO!!! E le Associazioni per la Tutela dei Consumatori che fanno? Riposano beate pure loro!
  • Non sapevo che in Italia esistesse l'Antitrust......lo scopro oggi nel 2013 !!
     Leggi risposte
  • Il problema è che in Italia è pieno di ladri e furbetti che per colpi di frusta o stronzate varie subite fingono di aver subito cose ben più gravi e si fanno rimborsare profumatamente dalle compagnie assicurative. Ve lo garantisco, per quello che abbiamo il costo troppo elevato. La colpa è sempre nostra ricordatevelo
     Leggi risposte
  • Fortunatamente abito nella provincia in cui l'rca costa meno dovuto dal fatto che ci sono meno frodi
  • Pur non volendo prendere le parti delle compagnie assicurative (che ci marciano alla grande) penso che finché in Italia si circola con il cellulare in mano, la sigaretta nell'altra (visto per davvero), collegandosi ai sistemi digitali dell'auto (che ora vanno tanto di moda), senza usare gli indicatori di direzione, non rispettando le regole del CdS (da rivedere in ogni caso) senza usare (SEGUE)
     Leggi risposte
  • la notizia non fa notizia...! spiegatemi in italia cosa non è più cara che negli altri paesi del mondo...
     Leggi risposte
  • In questo paese di cioccolatai non si può lasciare tutto in mano pubblica (come si fa con l'equivalente della RC in Germania, se non erro) perché poi c'è l'abbuffata dei mangiatori a sbafo, comunemente detti politicanti, e non si può privatizzare perché tanto si fa, di fatto, cartello. Soluzioni?
     Leggi risposte



  • FOTO


    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News https://video.player.edidomus.it/video/1/2/c2850f38-63b8-4397-bfc8-d991da56abb5?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News https://video.player.edidomus.it/video/1/2/1807d2c8-0fa0-4a52-8879-ad2e30c8da9a?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News https://video.player.edidomus.it/video/1/2/df1238b7-1cd1-4cb8-acf5-ca5fc8337b3e?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News https://video.player.edidomus.it/video/1/2/253cf716-80d8-4880-ab39-eabf3d118da3?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg Al volante della Porsche Mission E Cross Turismo http://tv.quattroruote.it/news/video/al-volante-della-porsche-mission-e-cross-turismo News https://video.player.edidomus.it/video/1/2/a95ae857-45f7-489b-860c-6e28e21f3203?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg Primo incontro con la Volkswagen T-Cross http://tv.quattroruote.it/news/video/vw-t-cross-mp4 News https://video.player.edidomus.it/video/1/2/0e551540-8c39-4bd4-9c53-ff80a95b1f86?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22072/thumb mini 2.jpg Mini Clubman John Cooper Works: mai così potente http://tv.quattroruote.it/news/video/mini-clubman-john-cooper-works-mai-cos-potente News https://video.player.edidomus.it/video/1/2/753afb91-23a6-4832-ad30-4ff338b60128?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22072/thumb mini 2.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/22072/thumb mini 2.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/22535/2019-ford-mustang-mach-e-00312.jpg Ford Mustang Mach-E: ecco com'è http://tv.quattroruote.it/news/video/ford-mustang-mach-e-ecco-com- News https://video.player.edidomus.it/video/1/2/6c30ff53-f367-4ad2-8f3d-bbaec152cf8b?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/22535/2019-ford-mustang-mach-e-00312.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/videos/22535/2019-ford-mustang-mach-e-00312.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22651/THUMB.png Ferrari Roma, l'analisi stilistica: tutti i dettagli del design spiegati in esclusiva http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-roma-lanalisi-stilistica-tutti-i-dettagli-del-design-spiegati-in-esclusiva News https://video.player.edidomus.it/video/1/2/1e796388-f887-4d33-9e4e-a409c24906b4?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22651/THUMB.png https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/22651/THUMB.png
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22925/FAST LAP CORVETTE.jpg Il giro di pista della Chevrolet Corvette C8 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-giro-di-pista-della-corvette-c8 News https://video.player.edidomus.it/video/1/2/af2b964e-f99d-4d83-a0e4-556894578f94?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22925/FAST LAP CORVETTE.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/22925/FAST LAP CORVETTE.jpg

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca