Flotte aziendali La nostra intervista ad Andrea Crespi (Hyundai)

Flotte aziendali
La nostra intervista ad Andrea Crespi (Hyundai)
Chiudi
 

Nei primi undici mesi del 2017, la Hyundai ha immatricolato in Italia 54.258 vetture, con una crescita del 3,95% sullo stesso periodo dell’anno precedente e una quota di mercato pari al 2,93%. Nella top 50 dei modelli più venduti nel nostro Paese figurano diverse vetture della Casa coreana, come la Tucson (19.635 unità) e la i10 (14.503 esemplari; tutti i dati sono di fonte Unrae). Ecco la nostra intervista sul tema delle auto aziendali ad Andrea Crespi, direttore generale di Hyundai Italia.

Quali novità presenterete nel 2018 di particolare interesse per la clientela aziendale?
Il 2018 sarà il primo anno della Kona, la nuova Suv compatta che abbiamo introdotto sul mercato da poche settimane. La Kona giocherà un ruolo chiave per la nostra crescita nel segmento delle sport utility, nel quale siamo già riconosciuti a livello europeo grazie a modelli che hanno fatto la storia: dal lancio della prima generazione della Santa Fe, alla fine del 2001, abbiamo superato quota 1,4 milioni di Suv immatricolate in Europa. In gennaio, la famiglia i30 si completerà con la prima coupé a cinque porte del segmento, la i30 Fastback, che rende il design più sofisticato alla portata di tutti e riflette il grande lavoro della Hyundai in Europa: la i30 è, infatti, al 100% europea, dal design allo sviluppo ingegneristico, dal collaudo alla produzione. In giugno, insieme al diesel di nuova generazione, arriverà la Kona full electric, che andrà ad arricchire ulteriormente la nostra offerta a basso impatto ambientale. La triplice gamma della Ioniq, del resto, sta già conquistando la clientela business, in particolare con l’alimentazione ibrida abbinata a un’offerta dedicata alle aziende che cercano una mobilità sostenibile. In quest’ambito, il prossimo anno vedrà anche l’esordio della nostra quarta generazione di veicoli a idrogeno, già presenti anche in Italia con la ix35 Fuel Cell.

Nel 2017 è cresciuta la domanda di sistemi automatici di ausilio alla guida (i cosiddetti Adas)?
In generale, notiamo un progressivo aumento dell’attenzione da parte del pubblico per questi sistemi: le persone s’informano di più e arrivano in concessionaria più preparate, chiedono al venditore che livello di assistenza alla guida è presente sui vari allestimenti o quanto costano gli item più gettonati... E anche noi ci stiamo preparando a rispondere al meglio a questa domanda in aumento: come sempre, l’obiettivo della Hyundai, più che di introdurre sul mercato sistemi inediti, è quello di rendere i principali alla portata di tutti. Come lo facciamo? Un esempio eccellente è la i30, che offre di serie, fin dalla versione d’ingresso, un pacchetto di Adas inarrivabile nel segmento, che abbiamo chiamato Hyundai SmartSense: dalla frenata autonoma di emergenza al mantenimento attivo della corsia, fino al rilevamento della stanchezza del guidatore. A richiesta ci sono il cruise control adattivo avanzato, il riconoscimento pedoni nella frenata autonoma, il rilevamento dell’angolo cieco, l’avviso di possibili urti posteriori e il rilevamento dei limiti di velocità. Tutto questo senza dimenticare il passaggio fondamentale della formazione della nostra rete: un elemento imprescindibile, perché chi parla con i clienti deve rimanere al passo coi tempi e saper vendere auto sempre più tecnologiche e connesse, alimentazioni nuove, sistemi digitali.

Small business nelle concessionarie: state registrando segnali di crescita?
Iniziative specifiche del legislatore, come per esempio il superammortamento, hanno agevolato il canale business, in particolare le piccole e medie imprese, che sempre più si orientano verso soluzioni di noleggio rispetto al passato, quando prevaleva la vendita. La Hyundai offre da sempre un insieme di soluzioni (finanziamenti, leasing, noleggio a lungo termine ecc.), tra le quali ciascun operatore può facilmente trovare la modalità di acquisto più adatta e tagliata sulle necessità della propria azienda e del business. Anche la gamma completa, che copre tutti i principali segmenti in crescita come le Suv o le vetture a mobilità sostenibile, il ciclo di prodotto rapido e innovativo, la tecnologia sempre più a portata di mano, la nostra garanzia di cinque anni a km illimitati e gli interessanti valori residui, ci rendono un player importante in questo canale, in grado di offrire soluzioni su misura per le più svariate necessità delle aziende.

La ripresa di problematiche legate al cosiddetto dieselgate ha in qualche modo orientato la domanda dei clienti professionali nel 2017?

A mio avviso la domanda di diesel in Italia non è stata particolarmente penalizzata dal dieselgate, né lo sarà nel breve termine. Siamo un Paese ancora legato a questa alimentazione e negli ultimi anni la tecnologia ha fatto passi da gigante in termini di efficienza nelle prestazioni, cambiando sensibilmente i livelli di consumi ed emissioni. A livello pubblico stiamo assistendo a una demonizzazione del diesel; in ogni caso ci stiamo muovendo da anni inesorabilmente verso nuove forme di alimentazioni e verso lo sviluppo della trazione elettrica, per la quale però è necessario attuare interventi importanti sull’infrastruttura. A livello globale, la Hyundai sta già guidando il cambiamento: con la gamma Ioniq abbiamo aperto le porte a una fetta importante di clienti che cercano una mobilità sostenibile e con i motori turbobenzina compatti di nuova generazione, come quelli disponibili sulla nuova Kona, contiamo di proporre una valida alternativa.

C’è una crescita della domanda di modelli ibridi ed elettrici da parte della clientela business?
Non c’è dubbio. Ma, soprattutto, c’è una crescita costante dell’interesse delle aziende particolarmente rivolta alle alimentazioni ibride: il funzionamento di questa tecnologia, i vantaggi e le facilitazioni locali, i costi di manutenzione e la validità della garanzia, le differenze dall’offerta dei concorrenti… Tutte domande a cui siamo pronti a rispondere in maniera concreta con proposte alla portata di tutti, in primo luogo con la gamma Ioniq, che distribuiamo a livello nazionale in tutte le concessionarie, senza concentrarci solo su alcuni grandi centri. Siamo certi che la domanda continuerà a crescere anche in Italia e convinti che la strategia globale intrapresa dalla Hyundai, che introdurrà 15 modelli eco entro il 2020, 10 dei quali in arrivo in Europa, sia ciò che serve per far fronte all’aumento della domanda internazionale cui assisteremo nei prossimi anni.

COMMENTI

leggi tutto

FOTO

VIDEO
 -
 -

 -
 -

 -
 -

 -
 -

https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/19405/poster_fd8b1cfb-e0ea-49d1-bcd4-59efc1729934.jpg Bugatti Chiron da record: 0-400 km/h in soli 42 secondi http://tv.quattroruote.it/news/video/bugatti-chiron-da-record-0-400-km-h-in-soli-42-secondi News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/19400/poster_5bc718e4-8b86-4400-9590-58a22de2bedb.jpg Audi Elaine Concept: l'auto è sempre più intelligente http://tv.quattroruote.it/news/video/audi-elaine-concept-l-auto-sempre-pi-intelligente News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19456/poster_001.jpg Il record della Stelvio Quadrifoglio al Ring http://tv.quattroruote.it/news/video/il-record-della-stelvio-quadrifoglio-al-ring News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19600/poster_001.jpg LS+ Concept, l'autonoma secondo Lexus http://tv.quattroruote.it/news/video/lexus-ls-concept News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19835/poster_001.jpg Horacio Pagani racconta il nuovo atelier e il museo http://tv.quattroruote.it/news/video/horacio-pagani-racconta-il-nuovo-atelier-e-il-museo- News

RIVISTE E ABBONAMENTI

È tutto nuovo, nella grafica e nei contenuti, il numero di aprile di Quattroruote, che vi aspetta in edicola e in edizione digitaleUn appuntamento da non perdere, che vede il proprio punto di forza nelle prove su strada, impreziosite da analisi ancora più approfondite su prestazioni, dotazioni tecnologiche e confort delle auto e personalizzate per i diversi modelli.

Quattroruote

Abbonati a Quattroruote!

Sconti fino al 41%!

SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

UTILITÀ

SERVIZI QUATTRORUOTE