ISCRIVITI GRATIS
Ricevi gratis la rivista Fleet&Business e la Newsletter
Quattroruote Fleet&Business è la nuova rivista firmata Quattroruote pensata per chi, all’interno delle società, si occupa della mobilità del loro personale e della gestione dei veicoli aziendali.

con il supporto di
Aziende

Mondiali di Cortina
Mobilità sotto controllo con Targa Telematics

Mondiali di Cortina
Mobilità sotto controllo con Targa Telematics
Chiudi

Finalmente arriva il sole sui Mondiali di sci di Cortina, che oggi possono finalmente partire. Malgrado l'assenza di pubblico, le strade montane della perla delle Dolomiti saranno utilizzate come un test per monitorare il traffico sul territorio e fornire un flusso continuo di dati per garantirne la sicurezza e definire una logistica ottimale durante l'evento, grazie a un'innovativa piattaforma di infomobilità sviluppata da Targa Telematics, che fornisce anche al pubblico informazioni in tempo reale attraverso un'applicazione per la pianificazione intelligente dei viaggi. L’azienda italiana, attiva da oltre vent’anni nel settore dell’Information techology per la mobilità, in sostanza, monitorerà la flotta di navette che saranno impiegate nelle due settimane iridate per garantire gli spostamenti di spettatori, staff e operatori dei media da una parte all’altra della Conca ampezzana, tra il centro di Cortina e l’area di gara.

Situation room. I dati raccolti dal sistema di tracciamento di Targa Telematics, insieme alle informazioni relative al traffico stradale e a quelle sulla situazione nelle aree parking, rilevate da altri partner di Fondazione Cortina 2021, di fatto saranno inviate a una Situation room, dove la grande mole di dati verrà elaborata e condivisa in real time nell’apposita sezione “Mobilità” dell’app ufficiale di Cortina 2021. Terminati i mondiali, la piattaforma potrà rimanere in eredità al territorio per sviluppare ulteriori forme di trasporto intelligente e di servizi integrati per la mobilità sostenibile in montagna, a beneficio di residenti e turisti. “Con Targa Telematics abbiamo assicurato la completezza e l’efficienza della piattaforma di smart mobility implementata in vista dei Mondiali. Ancora una volta, queste importanti manifestazioni sportive si stanno dimostrando un prezioso volano di trasformazione, applicando al territorio nuove tecnologie che aiuteranno a ripensare completamente pratiche e sistemi sul lungo periodo, rivoluzionando il rapporto con la montagna in chiave sostenibile”, ha detto Valerio Giacobbi, amministratore delegato di Fondazione Cortina 2021, a cui ha fatto eco Nicola De Mattia, ceo di Targa Telematics: “Abbiamo messo a disposizione della Fondazione la nostra migliore tecnologia nella gestione della flotta aziendale per abilitare una smart mobility efficace, oltre alle nostre competenze e know how per ottimizzare gli spostamenti all’interno di un evento che, anche se purtroppo in assenza del grande pubblico, è comunque complessa”.

COMMENTI