ISCRIVITI GRATIS
Ricevi gratis la rivista Fleet&Business e la Newsletter
Quattroruote Fleet&Business è la nuova rivista firmata Quattroruote pensata per chi, all’interno delle società, si occupa della mobilità del loro personale e della gestione dei veicoli aziendali.

con il supporto di
Aziende

Telematica
IMS apre a Roma e punta all'Europa continentale

Telematica
IMS apre a Roma e punta all'Europa continentale
Chiudi

Il vivace mercato della telematica in Italia – con la più alta penetrazione telematica assicurativa al mondo, intorno al 18% - continua ad attirare soggetti dall’estero. Questa volta tocca a IMS (Insurance & Mobility Solutions), parte di Trak Global Group (TGG), società che fornisce soluzioni, servizi e analisi per auto connesse dedicati a compagnie assicurative, operatori della mobilità, costruttori auto e governi, e che ha deciso di aprire a Roma una succursale tricolore, affidandone la responsabilità con il ruolo di Amministratore delegato a Mauro Cantoni. La branch italiana del Gruppo britannico - IMS Italia - si occuperà inoltre delle attività di tutta l'Europa continentale, dove Cantoni ricoprirà il ruolo di Senior Vice president sales.

Un team molto “tricolore”. Oltre a Cantoni altri tre manager sono stati assunti attingendo dalla fiorente industria telematica italiana; Nino Tarantino è stato nominato Ad Nord America nel 2019, Marco Amendolagine è stato recentemente assunto a capo della strategia di sviluppo della soluzione Connected Claims di IMS a livello globale e ricoprirà anche il ruolo di Direttore del prodotto per l'Italia mentre Alexandro Sances, global operations director di IMS, aggiungerà al suo ruolo attuale anche la responsabilità di VP Operations per l’Italia. “La pandemia globale è stata un vero e proprio acceleratore per l'adozione di tecnologie di trasformazione nei mercati in cui operiamo. Settori come la Usage Based Insurance sono cresciuti in modo incrementale nell'ultimo decennio, ma nel corso degli ultimi mesi il trend di crescita ha accelerato decisamente in conseguenza del cambiato atteggiamento delle persone nei confronti della mobilità. IMS ha creato prodotti che consentono ai nostri partner di rimanere in contatto con i propri clienti e sono fiducioso che ci sarà un aumento continuo della domanda per la nostra suite di proposte basate sulla telematica di prossima generazione" commenta il fondatore e Ceo di IMS Trak Global Group Nick Corrie. La società con sede a Crewe, Regno Unito, una filiale in Canada per il Nord America, a Waterloo, e un centro ricerche a Manchester, è partecipato dalla società di private equity Three Hills Capital Partners fondata da un altro italiano, Mauro Moretti: “L'Italia è stata un precursore per la crescita globale della telematica in ambito automotive e sono lieto che abbiamo riunito alcuni dei migliori pionieri italiani della telematica nel nostro nuovo team IMS tutto tricolore per costruire una nuova e significativa presenza in questa regione, dopo aver posto le basi per una crescita significativa in Nord America”. Europa e Americhe dove, secondo la società britannica, è possibile ridurre il costo dei sinistri automobilistici di 30 miliardi di dollari all'anno grazie ad apparati telematici come, appunto, la loro piattaforma IMS DriveSync. 

COMMENTI