ISCRIVITI GRATIS
Ricevi gratis la rivista Fleet&Business e la Newsletter
Quattroruote Fleet&Business è la nuova rivista firmata Quattroruote pensata per chi, all’interno delle società, si occupa della mobilità del loro personale e della gestione dei veicoli aziendali.

con il supporto di
Aziende

F&B Digital Event
Cambiare si può. Ma informàti

F&B Digital Event
Cambiare si può. Ma informàti
Chiudi

Si arricchisce sempre di più di protagonisti con una quarta tavola rotonda la 4° edizione del Fleet&Business Digital Event che si terrà online il 9 novembre, con una integrazione ibrida dalla nostra pista di Vairano. Al programma originale, che prevedeva tre tavole rotonde più un collegamento con il Centro prove, si aggiunge per la prima volta il tema dei veicoli commerciali leggeri e delle consegne dell’ultimo miglio. Nella speranza che la location, unica nel suo genere, possa presto tornare a essere protagonista anche dei nostri eventi dedicati al mondo del fleet management e della mobilità tutta.

Una quarta sessione. Il tema della mancanza di semiconduttori e i problemi delle forniture in generale e della crescita dei costi della logistica sono di grande interesse per tutti gli attori della filiera, tanto che abbiamo dovuto aggiungere un tavolo di confronto, sempre focalizzato sulle difficoltà del mercato arrivate proprio nel mezzo di questa tempesta (im)perfetta scatenata dalla elettrificazione delle flotte.

Novità van. Per discettare di furgoni e di ultimo miglio abbiamo ovviamente interpellato i nostri colleghi di tuttoTrasporti, che già ci illuminano con notizie del settore sulla nostra rivista. Proprio i furgoni - i veicoli che si sono comportati meglio durante la pandemia, soprattutto nel mondo del noleggio - sono quelli che stanno inondando il mercato di mezzi elettrificati, per meglio gestire soprattutto le consegne dell’ultimo miglio. E di questo si parlerà, grazie anche alla presenza di un esperto di intelligenza artificiale applicata alla logistica, il founder di Spindox Paolo Costa. 

Problema (opportunità?) dati. Con Andrea Amico, fondatore e ceo di privacy4cars, in collegamento da Kennesaw, Georgia (Usa), apriremo invece la sessione dedicata la mondo della telematica e del trattamento dei (tantissimi) dati che la auto connesse moderne producono. Un problema o un’opportunità per tutta la filiera? Lo scopriremo insieme su https://fleetdigitalevent.quattroruote.it/

COMMENTI