ISCRIVITI GRATIS
Ricevi gratis la rivista Fleet&Business e la Newsletter
Quattroruote Fleet&Business è la nuova rivista firmata Quattroruote pensata per chi, all’interno delle società, si occupa della mobilità del loro personale e della gestione dei veicoli aziendali.

con il supporto di
Aziende

Lojack
La visione di Ghenzer

Lojack
La visione di Ghenzer
Chiudi

Massimo Ghenzer, presidente di Lojack e "figura storica" del mondo auto italiano e internazionale (e non solo, visto anche la sua carriera in FS…), non poteva mancare alla premiazione dei tre concessionari best perfomer che hanno adottato la tecnologia SmartDealer del colosso telematico statunitense (arrivata alla release 4.0). Dealer con cui proprio Lojack ha "co-disegnato questa soluzione e l'ha arricchita nel tempo di nuove funzionalità" commenta Nicola Mannari, Sr Sales Director di LoJack Italia, a cui fa eco il direttore generale Massimo Braga: "anche perché queste soluzioni, oltre ad essere un elemento validissimo in termini di sicurezza, aiutano i margini delle reti di vendita che li commercializzano". Lojack, partita come soluzione per il ritrovamento dei veicoli rubati, "per cui voglio sottolineare l’aspetto sociale della loro adozione, grazie anche al continuo scambio di informazioni con le forze dell'ordine" afferma Ghenzer, ormai ha una suite completa di servizi per la gestione e il monitoraggio delle auto e delle flotte. Perciò, precisa il presidente, "noi possiamo accompagnare, al meglio, tutti i nuovi trend del mondo auto, che riassumerei in tre punti: l'elettrificazione, la guida connessa e quella autonoma. E in particolare grazie al team italiano, il migliore al di fuori degli Stati Uniti" dice orgogliosamente Ghenzer.

I premiati. All'Automotive Dealer Day di Verona la società del gruppo CalAmp ha premiato Luca Cerasi di Auto Royal Company, che ha adottato oltre sei anni fa i dispositivi di recupero dei veicoli rubati, basato su tecnologia in radiofrequenza e team law enforcement che supporta le forze dell’ordine nel recupero dei veicoli, "grazie anche al fatto che è un prodotto statunitense proposto dal dott. Ghenzer", afferma il titolare dello storico dealer Toyota romano, che sottolinea come "oltre alla protezione dell'auto, il dispositivo LoJack permette anche un ottimo sconto sull'assicurazione"; Massimiliano Carli di Mercedes Benz Roma, che offre il servizio premium touch attraverso il quale l'automobilista entra a far parte di una community che favorisce il recupero dei veicoli rubati; Rosario Scala di Autoscala che, con LoJack SmartDealer, è in grado di monitorare efficacemente i principali indicatori del proprio circolante stabilendo un dialogo costante con i clienti, e assistendoli tempestivamente nei momenti critici.

COMMENTI