ISCRIVITI GRATIS
Ricevi gratis la rivista Fleet&Business e la Newsletter
Quattroruote Fleet&Business è la nuova rivista firmata Quattroruote pensata per chi, all’interno delle società, si occupa della mobilità del loro personale e della gestione dei veicoli aziendali.

con il supporto di
Aziende

Leasys Rent
La Tesla Model Y entra nell'abbonamento CarCloud

Leasys Rent
La Tesla Model Y entra nell'abbonamento CarCloud
Chiudi

Leasys Rent, la società del gruppo Fca Bank specializzata in soluzioni di noleggio, accelera il proprio percorso di sviluppo, lanciando CarCloud Model Y, una nuova formula che permette di guidare in abbonamento la Suv compatta della Casa californiana a 1190 euro al mese, con l'iscrizione su Amazon a 249 euro. "Con l’arrivo di Tesla Model Y, tra le auto elettriche più attese degli ultimi anni, si arricchisce ulteriormente la gamma di formule CarCloud, il primo abbonamento all’auto in Italia scelto da oltre 25.000 utenti", afferma l'amministratore delegato Paolo Manfreddi. "Inoltre, da metà luglio, Model Y sarà disponibile anche con Be Free EVO, il nostro noleggio a lungo termine, fino a 24 mesi". 

L'offerta. Il nuovo abbonamento, attivo in Italia e in Francia, consente a clienti privati e liberi professionisti di prenotare Model Y, ritirarla e cambiarla con un preavviso di 48 ore lavorative presso uno dei Leasys Mobility Store abilitati. CarCloud Model Y è attivabile acquistando un voucher su Amazon o presso i Leasys Mobility Store, da convertire sul sito carcloud.leasysrent.com. Può essere rinnovato mensilmente fino a un massimo di 12 mesi e ha una durata minima di 30 giorni, passati i quali potrà essere disdetto senza penalità. Il pacchetto include 1.500 chilometri al mese e altri servizi come la polizza RC Auto, la copertura Kasko e furto, la manutenzione ordinaria e straordinaria. Le auto sono inoltre dotate della Leasys e-Mobility Card, con cui sarà possibile effettuare la ricarica gratuita presso i Leasys Mobility Store. Inoltre, abbonandosi a Model Y, si potrà usufruire dei numerosi servizi offerti da Tesla tramite la propria app, tra cui la verifica dello stato di carica in tempo reale, la localizzazione e l’apertura a distanza del veicolo o il controllo dei contenuti multimediali a disposizione dei passeggeri.

COMMENTI