Pneumatici invernali Se il codice è giusto per il Ministero si possono usare anche in estate

×
 

La data del 15 aprile quest'anno non coincide con alcuna festività, ma per molti automobilisti segna il termine dell’obbligo dell’uso dei pneumatici invernali o delle catene. Dal 2013, infatti, il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti ha uniformato il periodo di vigenza delle ordinanze locali che prescrivono le “dotazioni invernali”, che è stato fissato dal 15 novembre al 15 aprile.

Tolleranza. Il 17 gennaio scorso una circolare ministeriale (n° 1049) ha inoltre concesso un mese di tolleranza per consentire il cambio stagionale dei pneumatici senza incorrere in sanzioni. In altre parole, si può passare dagli estivi agli invernali tra il 15 ottobre e il 14 novembre e, viceversa, si possono rimontare le gomme estive dal 16 aprile fino al 15 maggio.

Pesanti sanzioni. Ma cosa succede se, come spesso accade, si prosegue nell’uso delle gomme termiche? Tralasciando le considerazioni tecniche e di sicurezza (col caldo, tenuta di strada e frenata delle winter sono peggiori di quelle delle estive e l’usura del battistrada aumenta parecchio), nella maggior parte dei casi si rischiano pesanti sanzioni. Il Codice della strada, infatti, per l’impiego stagionale dei pneumatici invernali concede una deroga al codice di velocità, che può essere inferiore a quello prescritto nella carta di circolazione, purché uguale o superiore a Q (160 km/h). Di solito, tale opportunità viene sfruttata ed è normale che le gomme termiche abbiano codice di velocità inferiore di una o più classi rispetto a quello delle estive: ad esempio, H (210 km/h) in luogo di V (240 km/h). Se, quindi, si circola d’estate con pneumatici invernali  con codice di velocità inferiore a quello prescritto per le estive si rischia una sanzione di 419 euro, il ritiro della carta di circolazione e l’obbligo di “visita e prova” presso una sede provinciale della Motorizzazione per verificare il ripristino delle caratteristiche corrette.

Quattrostagioni. Tali considerazioni valgono a maggior ragione per i pneumatici quattrostagioni adatti per tutto l’anno, che devono necessariamente rispettare quanto prescritto nel libretto della vettura. Se, infatti, nel periodo invernale nessuno avrebbe da eccepire nel caso essi avessero codice di velocità inferiore, da metà maggio fino a metà ottobre si sarebbe passibili delle sanzioni sopracitate.

Ok per legge se il codice è uguale. Si è invece sempre in regola se si circola con gomme termiche con codice di velocità identico a quello delle estive, ma anche nel caso in cui la carta di circolazione della vettura preveda misure di pneumatici dedicate esclusivamente agli invernali. Esse sono contraddistinte dalla sigla M+S, e se l’auto ne viene equipaggiata (ovviamente con il codice di velocità indicato) le caratteristiche costruttive vengono rispettate e quindi non si può essere sanzionati. A prescindere da tali possibilità, per ragioni di sicurezza è consigliabile montare le gomme più adatte al periodo dell’anno, ovvero le estive in estate e le invernali in inverno. Un’alternativa conveniente per chi percorre pochi chilometri e possiede un’auto piccola è poi quella dei pneumatici quattrostagioni.

Roberto Boni

Giovanni Cambeda

Possiedo una monovolume, sulla carta della circolazione c'è la seguente misura : 215/55/R16 95H , però adesso sui pneumatici montati c'è la seguente misura : FRONTALI: 215/55/R16 97H M+S POSTERIORI: 215/55/R16 93H M+S . Qualcuno potrebbe garantirmi se posso viaggiare senza problemi? Grazie in anticipo.

COMMENTI

  • Possiedo una monovolume, sulla carta della circolazione c'è la seguente misura : 215/55/R16 95H , però adesso sui pneumatici montati c'è la seguente misura : FRONTALI: 215/55/R16 97H M+S POSTERIORI: 215/55/R16 93H M+S . Qualcuno potrebbe garantirmi se posso viaggiare senza problemi? Grazie in anticipo.
  • Chiedo venia, mi devo correggere, la stessa circolare (104/95) stabilisce in fondo: . << In caso di impiego stagionale di pneumatici di “tipo neve” (contraddistinti dalle marcature aggiuntive M+S, MS, M-S ovvero M&S) questi sono indicati con un simbolo della categoria di velocità non inferire a “Q” (es. in luogo di 145R13 74H sono ammessi 145R13 74Q M+S, 145/R1378T M+S etc.) /vedere tabella 3)>>
  • La circolare Prot. N. 1809/4110/0 – D.C. IV n. A042 del 31.05.1995, che non mi risulta essere stata abrogata, con riferimento alle "M+S" stabilisce testualmente: << 6. I pneumatici idonei alla marcia su neve contraddistinti dalla marcatura M+S (oppure MS, M-S, ovvero M&S) montati su veicolo devono essere marcati con un simbolo della categoria di velocità non inferiore a “Q” (corrispondente a 160 Km/h). In tal caso il conducente, come norma di comportamento, deve rispettare i limiti più restrittivi eventualmente imposti dalla velocità massima ammessa per il pneumatico (prescritta da targhetta monitoria all’interno del veicolo).>> . Quindi senza operare differenza "stagionali" Tra l'altro, mi pare sia l'unico documento ufficiale che faccia riferimento alla famosa "targhetta" (inutile in Italia dove la velocità massima ammessa - e mai attuata - sarebbe di 150 km/h)
  • Ma alla fine della discussione se monto pneumatici AllSeasons con codice H anziché' V, sono in regola oppure no?
  • da trenta e passa anni, grazie al ministro Ferri, in Italia abbiamo un limite di velocità di 130 kmh. Le autorità danno per scontato che non venga osservato, e che quindi siamo pericolosi se circoliamo con gomme da 210 kmh invece che da 240? o sono rimaste a quando il limite non c'era? o si preoccupano per noi, nel caso dovessimo sconfinare in Germania dove non ci sono limiti?
  • Anch'io monto sempre le invernali, almeno sulla grande, il codice è quello giusto, H. Ma mi domando a che serve, il codice H (210 km/h) se vi sono i limiti a 130? Quando compro le gomme mi sento preso in giro
  • Pesce d'Aprile !!
  • Soluzione proposta: nell'anno 1998 sono andato , in periodo invernale,al primo collaudo dopo 4 anni della mia auto com pneumatici invernali con codice Q: il collaudatore mi ha obbligato a mettere , secondo le leggi vigenti di allora , un bollino tondo con scritta nera su sfondo giallo recante " V.max 160/km" . Questo mi sembra utile sia come memo e anche nel caso che una persona estranea usi l'auto.
  • Mi correggo : in estate non si deve superare il limite indicato dal codice H. Chiedo scusa
  • Ma allora che senso ha montare un pneumatico AllSeasons ? Sulla mia volevo montare i Kleber Quadraxer, considerando i pochi chilometri che faccio all'anno, con indice di velocità' H anziché' V. E' certo che in estate il buon senso dice che non si deve superare la velocita' corrispondente al codice V. Ma se il limite max per il CdS e' 130 km/h con tolleranza di 6.5 km/h per non incorrere in sanzioni , cio' mi sembra assurdo. Non mi risulta che ci siano ditte che costruiscono pneumatici AllSeasons con lo stesso codice di velocità' delle estive!! Vorra' dire che continuerò' a girare con le catene a bordo!
  • ma scusatemi un pò!ma che senso ha tenere sotto le gomme termiche fino al 15 aprile,se ci sono tra i 17/22°?? datosi che io abito in collina 500mt
     Leggi risposte
  • Come al solito le leggi non hanno un cervello per ragionare, che significato ha parlare di 210 km orari o di 240 km orari quando sulle strade italiane il massimo consentito è di 130 km/h e sulle autostrade. Queste regole servono solo alle istituzioni per avere una scusa per estorcere altro denaro ai già super tartassati automobilisti.
     Leggi risposte
  • è il pesce d'aprile con 1 giorno d'anticipo? un articolo del genere da 4r può avere solo questa come spiegazione!
  • abbiamo come seconda macchina una Panda 4x4 con la quale facciamo 5000 km all'anno e cosi montiamo le termiche tutto l'anno. non va mai in autostrada e pertanto non supera mai i 90 km/h. che senso farebbe montare le estive, abitando a 1400 m dove anche a giugno e settembre può fare una nevicata?
  • A me risulta che la deroga alla'utilizzo di cod.di velocità inferiori per gomme m+s, sul CdS, non sia assoggettata a nessuna condizione temporale. Quindi non mi risulta sia vietato circolare in estate con gomme del genere... Sbaglio qualcosa?
  • usiamo come seconda macchina una Panda 4x4 con le gomme termiche e visto che facciamo solo ca. 5000 km all'anno non fa senso montare le estive. pertanto sarebbe assurdo Dover per legge montare le estive in Zone ( abito a 1400 m ) dove anche a giugno e settembre può fare delle nevicate.
     Leggi risposte
  • FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19388/poster_1e908834-49cc-4c75-903f-3ab1b5e74a28.jpg La Renault Symbioz Concept ci prioetta al 2030 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-renault-symbioz-concept-ci-prioetta-al-2030 News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19389/poster_197bca3e-cfa7-43e1-b30b-0d144719e116.jpg Il design della nuova Bentley Continental GT (in inglese) http://tv.quattroruote.it/news/video/il-design-della-nuova-bentley-continental-gt-in-inglese- News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19394/poster_1f0d2ae2-6884-49eb-b126-74094abb6edc.jpg Mercedes-Benz al Salone di Francoforte 2017 (in inglese) http://tv.quattroruote.it/news/video/mercedes-benz-al-salone-di-francoforte-2017-in-inglese-1 News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19396/poster_d11e1091-badc-4887-b615-bd7ad416e48c.jpg Mercedes EQ-A Concept in 60 (in inglese) http://tv.quattroruote.it/news/video/mercedes-eq-a-concept-in-60-in-inglese- News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19400/poster_5bc718e4-8b86-4400-9590-58a22de2bedb.jpg Audi Elaine Concept: l'auto è sempre più intelligente http://tv.quattroruote.it/news/video/audi-elaine-concept-l-auto-sempre-pi-intelligente News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19405/poster_fd8b1cfb-e0ea-49d1-bcd4-59efc1729934.jpg Bugatti Chiron da record: 0-400 km/h in soli 42 secondi http://tv.quattroruote.it/news/video/bugatti-chiron-da-record-0-400-km-h-in-soli-42-secondi News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19456/poster_001.jpg Il record della Stelvio Quadrifoglio al Ring http://tv.quattroruote.it/news/video/il-record-della-stelvio-quadrifoglio-al-ring News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19459/poster_011.jpg Citroën C3 Aircross: al volante della Suv compatta http://tv.quattroruote.it/news/video/citro-n-c3-aircross-al-volante-della-suv-compatta News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News

    UTILITÀ

    SERVIZI PER LA TUA AUTO

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
    Targa
    Cerca

    SCOPRI
    QUANTO PUOI RISPARMIARE

    Uilizza subito il servizio calcola assicurazione per trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze
    In collaborazione con https://www.facile.it
    1. Inserisci i tuoi dati anagrafici
    2. Inserisci i dati del veicolo
    3. Inserisci i dati assicurativi
    4. Confronta i risultati

    Calcola il tuo tagliando

    ×
    Lorem ipsum dolor

    Cerca gli pneumatici più adatti a te

    Oltre 23.000 pneumatici a prezzi incredibili.
    In collaborazione con
    Dimensioni
    Larghezza
    • Larghezza
    Altezza
    • Altezza
    Diametro
    • Diametro
    Tipologia
    Cerca

    Cerca annunci usato

    Marca
    Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CITROEN
    • DACIA
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • HONDA
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MAZZANTI
    • MCLAREN
    • MERCEDES
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PAGANI
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROLLS ROYCE
    • ROMEO FERRARIS
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TAZZARI EV
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Modello
    Seleziona
    • Seleziona
    Prezzo

    da a

    CAP

    PROVE SU STRADA QUATTRORUOTE

    Costo di una singola "prova su strada": 3,59 euro (IVA inclusa). Pagamento da effettuare con carta di credito.
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CITROËN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona