Guida senza patente Non è più un reato

×
 

Non è più un reato guidare senza patente. Lo prevede un decreto legislativo, approvato stamattina dal governo, che attua una “vecchia” legge delega, la 64/2014, approvata dal parlamento ad aprile dell’anno scorso. La novità - che vi avevamo già anticipato a fine novembre, quando la bozza di decreto era stata trasmessa alla Camera per il necessario ma non vincolante parere - consente a chi sarà trovato alla guida senza permesso di guida o con patente non in regola di evitare il processo penale. 

Prima un’ammenda da 2.257 a 9.032 euro… Fino a oggi la legge prevedeva un’ammenda, decisa di volta in volta dal giudice in funzione dei precedenti del reo e della gravità del reato, compresa tra 2.257 a 9.032 euro. Dal momento in cui il decreto sarà pubblicato sulla Gazzetta ufficiale, invece, scatterà una semplice, ancorché salata, multa: 5 mila euro (con un massimo edittale di 30 mila euro).

 … ora una multa da 5 mila euro. In teoria la novità non costituisce una maggiore indulgenza dello stato, visto che la recidiva non è stata depenalizzata e visto che, comunque, si passa da un’ammenda che nella maggior parte dei casi era di 2.257 euro a una sanzione di 5 mila. Il problema, semmai, resta riscuoterli quei soldi, visto che molto spesso chi commette quel tipo di reato è, per lo Stato, nullatenente. Ovviamente la norma non riguarda chi la patente l’ha conseguita ma non l’ha con sé al momento del controllo da parte delle forze di polizia. In  quel caso, infatti, scatta l’articolo 180 (Mancanza momentanea di patente), che prevede una multa di 41 euro e l’obbligo di presentarsi, in genere entro 24 ore, al comando di Polizia per mostrare il documento agli agenti.

Mario Rossi

Licurgo Fava

"la corsia di centro è per marciare a velocità superiori a 90 km", caro Bruno Amadori, ma come diavolo hai fatto a prendere la patente? Te l'hanno regalata con i punti fragola dell'Esselunga? Ed il bello è che ti permetti di dare anche lezioni agli altri! Una domanda: ma quando leggi a messaggi cubitali "occupare la corsia libera a destra" non ti viene mai il dubbio di non aver capito una mazza?

COMMENTI

  • "la corsia di centro è per marciare a velocità superiori a 90 km", caro Bruno Amadori, ma come diavolo hai fatto a prendere la patente? Te l'hanno regalata con i punti fragola dell'Esselunga? Ed il bello è che ti permetti di dare anche lezioni agli altri! Una domanda: ma quando leggi a messaggi cubitali "occupare la corsia libera a destra" non ti viene mai il dubbio di non aver capito una mazza?
  • Invece delle multa per infrazioni di questo tipo obbligherei ad un corso di guida sicura......
  • Bravo Franz il codice è scritto da persone che spesso ci capiscono, mentre chi lo interpreta ........ Ma c'è un altro fenomeno che spinge molti automobilisti a non usare la corsia di destra, perchè non sanno come comportarsi con le immissioni, (e non sanno immettersi,) allora per non sbagliare restano al centro se non sulla corsia di sorpasso, a Roma sul GRA la maggior parte degli automobilisti sulla corsia di accelerazione rallentano, cercano di spostarsi sulla prima corsia subito magari tagliando anche la striscia continua invece di utilizzare tutta la corsia di accelerazione o si fermano addirittura aspettando di immettersi a corsia libera.... questo spesso è dovuto anche al fatto che a scuola guida insegnano a superare l'esame invece di insegnare a guidare....
  • Suggerisco al sig. Bruno Amadori di ripassarsi per benino il codice della strada, e casomai di ritornare a scuola guida (anziché proporlo agli altri!!!), in quanto la sua affermazione non è affatto corretta. Purtroppo sono in molti a credere che la corsia di destra sia destinata ai soli veicoli lenti come camion e articolati, ma basta leggersi l’art. 143 del C.d.S. che al comma 5, nelle norme di comportamento, prescrive che “salvo diversa segnalazione, quando una carreggiata è a due o più corsie per senso di marcia, si deve percorrere la corsia più libera a destra; la corsia o le corsie di sinistra sono riservate al sorpasso“. Per la cronaca il punto 6 di cui probabilmente si ricorda il sig. Amadori – ossia “sulle strade di tipo A) e B) di cui all'art. 2, comma 2, a tre o più corsie per senso di marcia, la corsia di destra è riservata ai veicoli lenti” –è stato soppresso dall’articolo 10 del decreto legislativo n°9 del 15 gennaio 2002. Inoltre le inosservanze sono sanzionate con il pagamento di una somma di € 38,00 e la decurtazione di 4 punti. Buona serata
  • Scusatemi se vado fuori tema..... ma io revocherei la patente PER SEMPRE a quelli che con le strade a 3 corsie stanno in quella centrale. Non importa se vai a 80 o a 280.... se non sei in sorpasso DEVI occupare la corsia di destra!!!!! Poi s incaxxano pure se li passi da destra. Io li metterei in galera....... E' gente che non merita rispetto. Anzi.... si meriterebbe tantissime disgrazie. Scusate lo sfogo, ma e' una cosa che veramente non sopporto.
     Leggi risposte
  • non sara piu reato ma lo fanno per avere piu soldi multe alle stelle .....nei prossimi anni ,,,,,,poi gia uscita arrivera lauto senza condocente che ptìronunci la destinazione e ti porta senza patente
     Leggi risposte
  • ottima ma con limitata percorrenza almeno per le mie esigenze . e poi il ruotino con quella cifra lo VOGLIO !!! dato che lo spazio non manca , poi quel progetto di batterie intercambiabili ,come i vecchi bomboloni dove è finito ?? era e credo sia intelligente ci voleva solo una EUROPA vera che obbligasse i costruttori a batterie standard e intercambiabili .troppo facile !! troppo bello !!! fabilux
  • non potrebbero fare come assicurazione se ti sei scordato la patente a casa ,la vedrebbero one line
  • La cosa che mi fa arrabbiare e un'altra, considerando che tanto in galera non ci finivano neanche prima. Raddoppiata la multa minima, quasi triplicata quella massima. Ora avranno l'ordine di intensificare questo tipo di controllo, con il risultato di aumentare le contravvenzioni e quindi lo Stato avrà un notevole credito verso queste persone. Tale credito verrà inserito, come da legge, nei bilanci dello Stato stesso e quindi verrà imputato a copertura di qualche spesa. Ma trattandosi di crediti ovviamente inesigibili (lo capisce anche mia figlia di 6 anni) alla fine i nodi verranno al pettine e le coperture "salteranno", quindi stiamo solo falsando i bilanci pubblici. Ed alla fine indovinate un pò chi dovrà "coprire"? Siamo in Italia no?
  • Siamo in italia purtrpopPO........ terra di santi, navigatori e politici di m..... che non hanno certo a cuore la sicurezza stradale o il bene della collettività,ripeto purtroppo quanto già detto da alcuni,MA CHI PAGHERA' I 5000 EURO IL RUMENO, BULGARO ,PREGIUDICATO VARIO.........MA è POSSIBILE CHE SI SIA COSì MIOPI, CREDEVANO FORSE SOLO PER FARE CASSA? MA POI CHISSA' CHI PAGHERA' ANCHE PERCHè L'ITALIANO CHE HA DA PERDERE SICURAMENTE LA PATENTE CEL'HA è HA TUTTO L'INTERESSE A NON FARE CASINI.SU CHI BOOOOOOO'
  • ENNESIMA STUPIDAGGINE. Alla prossima
  • Invece se a casa tua fai crescere due "piantine" per uso personale, sei un delinquente.
  • Allora: la prima volta non è un reato ma la seconda sì. Il reato, se è tale, o lo è sempre o non lo è mai, perché ciò che conta è il danno alla sicurezza pubblica. O mi volete dire che 10 persone beccate senza patente una volta sola (cioè nessun reato) fanno meno danni alla collettività di una singola persona beccata 10 volte (cioè 9 reati)? Grottesco.
  • Ritengo che debba continuare ad essere considerato reato guidare senza regolare patente oppure in caso di sospensione o revoca.
  • è il solito intervento che pone una pezza là dove inefficienza e disorganizzazione imperano dimenticando la funzione preventiva che le leggi devono avere. molto più facile poi, accanirsi con chi è in regola (ho dimenticato la patente a casa? pago e mi presento, quando un banale elenco alfabetico consultabile via internet potrebbe rivelare la correttezza della mia posizione) piuttosto che perseguire e punire chi vive al di fuori delle regole costituite
  • Ridicolo. Semmai dovevano togliere le sanzioni per chi non ha con se la patente ma che comunque è verificabile da banche dati. Quindi i soliti furbi veri o finti nullatenenti potranno sbattersene della sanzione e guidare... guidare... incidentare senza assicurazione ecc ecc. L'Italia vuole rimanere una Paese per soli immigrati, mafiosi e politici?
  • Nullatenente? Allora che gli si confischi un rene, un polmone o qualsiasi altro organo doppio...
     Leggi risposte
  • Ah, bene. Così chiunque adesso potrà fare quello che gli salta in testa e se non ti beccano la sfanghi pure. Meglio essere malviventi che bravi cittadini, fare i duri e girare armati.
  • Và bene,mà mi irritano di più ancora quelli che circolano,quelli senza assicurazione,circa 4 milioni di auto,mine vaganti!
  • Va bhe, insomma non cambia nulla. Non la pagavano prima e non la pagheranno adesso. Cambia che ad occuparsene sarà il prefetto e non un giudice, giusto?
     Leggi risposte
  • I nullatenenti (zingari, mafiosi, spacciatori, ecc.) potranno fregarsene bellamente e guidare senza patente. La multa, come le altre, le buttano nel cestino.
     Leggi risposte
  • Follia.
  • Contrario. Si sta depenalizzando tutto. Meglio diventare criminali! Si è più tutelati. Innanzitutto distinguerei tra guida senza patente (mai conseguita) o sospesa e guida con patente scaduta. Sono 2 situazioni molto ben diverse e non sto a dilungarmi a spiegare la differenza, perché chiunque con un pó di buon senso capisce. Queste multe servono solo a far cassa e basta. Una domanda, se uno si dichiara nullatenente, chi paga la multa??
  • FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19396/poster_d11e1091-badc-4887-b615-bd7ad416e48c.jpg Mercedes EQ-A Concept in 60 (in inglese) http://tv.quattroruote.it/news/video/mercedes-eq-a-concept-in-60-in-inglese- News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19400/poster_5bc718e4-8b86-4400-9590-58a22de2bedb.jpg Audi Elaine Concept: l'auto è sempre più intelligente http://tv.quattroruote.it/news/video/audi-elaine-concept-l-auto-sempre-pi-intelligente News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19405/poster_fd8b1cfb-e0ea-49d1-bcd4-59efc1729934.jpg Bugatti Chiron da record: 0-400 km/h in soli 42 secondi http://tv.quattroruote.it/news/video/bugatti-chiron-da-record-0-400-km-h-in-soli-42-secondi News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19456/poster_001.jpg Il record della Stelvio Quadrifoglio al Ring http://tv.quattroruote.it/news/video/il-record-della-stelvio-quadrifoglio-al-ring News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19600/poster_001.jpg LS+ Concept, l'autonoma secondo Lexus http://tv.quattroruote.it/news/video/lexus-ls-concept News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News

    UTILITÀ

    SERVIZI PER LA TUA AUTO

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
    Targa
    Cerca

    SCOPRI
    QUANTO PUOI RISPARMIARE

    Uilizza subito il servizio calcola assicurazione per trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze
    In collaborazione con https://www.facile.it
    1. Inserisci i tuoi dati anagrafici
    2. Inserisci i dati del veicolo
    3. Inserisci i dati assicurativi
    4. Confronta i risultati

    Calcola il tuo tagliando

    ×
    Lorem ipsum dolor

    Cerca gli pneumatici più adatti a te

    Oltre 23.000 pneumatici a prezzi incredibili.
    In collaborazione con
    Dimensioni
    Larghezza
    • Larghezza
    Altezza
    • Altezza
    Diametro
    • Diametro
    Tipologia
    Cerca

    Cerca annunci usato

    Marca
    Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CITROEN
    • DACIA
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • HONDA
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MAZZANTI
    • MCLAREN
    • MERCEDES
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PAGANI
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROLLS ROYCE
    • ROMEO FERRARIS
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TAZZARI EV
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Modello
    Seleziona
    • Seleziona
    Prezzo

    da a

    CAP

    PROVE SU STRADA QUATTRORUOTE

    Costo di una singola "prova su strada": 3,59 euro (IVA inclusa). Pagamento da effettuare con carta di credito.
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CITROËN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona