Burocrazia

Revisioni 2017
Tutte le cose da sapere prima di affrontare la prova

Revisioni 2017
Tutte le cose da sapere prima di affrontare la prova
Chiudi

Sono 1,3 milioni le auto immatricolate nel 2013 che quest’anno vanno per la prima volta alla revisione (qui la nostra guida completa). A queste si aggiungono anche gli altri veicoli che, a cadenza biennale, hanno già fatto l’esame negli anni passati, per esempio quelli esaminati nel 2015, nel 2013 e così via. Il momento giusto per recarsi nei centri, com’è noto, è il mese di immatricolazione della macchina, ma se per caso la revisione, negli anni precedenti, è stata anticipata o posticipata, fa fede il mese in cui è stata svolta. A che cosa bisogna prestare attenzione? Ecco alcuni aspetti di solito poco considerati.

Cosimo Murianni

COMMENTI

  • A me non hanno mai alzato la macchina durante la revisione, neanche controllato le cinture e nemmeno lo spessore del battistrada (questo, però, se evidentemente sopra il limite, può comprensibilmente essere valutato ad occhio). Piccola osservazione a proposito dello spessore del battistrada, cosa vuol dire che lo scostamento dello spessore tra un lato e l'altro delle ruote dello stesso asse può variare la massimo del 20/25%? Il valore massimo è un valore limite che sarà ben definito. O è 20% o è 25%