Burocrazia

Sul Portale dell'automobilista
Quanti chilometri hanno davvero le auto

Sul Portale dell'automobilista
Quanti chilometri hanno davvero le auto
Chiudi

Piccolo passo avanti sul fronte della lotta alle auto schilometrate. Da qualche giorno la percorrenza di ogni autoveicolo o motoveicolo in circolazione è verificabile sul Portale dell’automobilista, il sito di servizio della Motorizzazione civile. Nella sezione dedicata ai servizi online, basta cliccare la pagina “Verifica ultima revisione” e inserire tipo di veicolo e numero di targa per ottenere le informazioni sull’ultimo controllo periodico: l’esito, la data in cui è stato effettuato e la percorrenza registrata. L’informazione, per il momento, è ottenibile solo utilizzando la versione desktop del portale, non è ancora disponibile, invece, sull’app per smartphone “iPatente”. Esistono già, tuttavia, applicazioni dedicate che consentono di risalire ai chilometri semplicemente inserendo il numero di targa.

Officine inadempienti. Peccato che, a dispetto dell’obbligo previsto da una circolare della Motorizzazione civile del 2010, poi confermato dal nuovo protocollo sulle revisioni MCTCNet2, a regime dal 2016, non sempre i centri revisione inseriscano questo dato nel database della motorizzazione civile. Insomma, in teoria funzionerebbe, nella pratica non sempre. Con il limite, anche quando il dato è disponibile, che la percorrenza indicata si riferisce comunque all’ultimo passaggio in un centro revisione. E, quindi, non c’è se la macchina ha meno di quattro anni.

Mario Rossi

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

Sul Portale dell'automobilista - Quanti chilometri hanno davvero le auto

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it