Burocrazia

Tassa automobilistica
Abolizione del bollo, ecco come stanno le cose

Tassa automobilistica
Abolizione del bollo, ecco come stanno le cose
Chiudi

Da qualche ora sta circolando sul web la notizia (acchiappaclick?) di una possibile abolizione del bollo auto. Ne parlò la prima volta l’allora candidato premier Silvio Berlusconi in chiusura di campagna elettorale alla vigilia delle elezioni del 2008 “Entro metà legislatura”, affermò l’ex premier, “aboliremo la tassa automobilistica”. Sì è visto com’è finita.

Il caso Lombardia. Nel 2013, alla vigilia delle elezioni regionali, tornò alla carica l’allora candidato alla presidenza della Lombardia Roberto Maroni, promettendo l’abolizione della tassa se la Regione, nella partita con lo Stato, fosse riuscita a trattenere per sé più risorse. Il governatore ripropose l’allettante ipotesi a ottobre 2017, alla vigilia del referendum sull’autonomia preannunciandone la possibile abolizione con la vittoria del sì.

Vale sei miliardi all’anno. Nonostante i proclami, però, l’inossidabile tassa automobilistica ha resistito a tutti gli attacchi. Anche perché non si tratta di spiccioli, visto che garantisce alle Regioni risorse per oltre sei miliardi di euro all’anno, un miliardo dei quali alla sola Lombardia. Il problema, dunque, è che la sua abolizione aprirebbe una voragine insostenibile nei conti delle Regioni se non al prezzo di un aumento di altre imposte o di un taglio sui servizi o sulle prestazioni regionali, su tutte quelle sanitarie. Non solo. L’interesse al mantenimento del bollo appare decisamente superiore se è vero che persino la proposta di Quattroruote, recepita la scorsa legislatura in una proposta di legge di iniziativa parlamentare, di sostituirlo, in nome dell’equità e della semplicità, con un’addizionale sui carburanti in grado di garantire un gettito equivalente, non fu minimamente presa in considerazione.

Mano libera alle regioni sulle esenzioni. E allora, perché oggi si torna a parlare di abolizione del bollo? Perché nelle pieghe di una recente sentenza della Corte costituzionale si nasconde un principio che rimescola decisamente le carte su questa materia: “l’ampliamento del regime di esenzione della tassa automobilistica non eccede l’autonomia impositiva regionale”, ha scritto la Consulta in una sentenza dello scorso 20 maggio relativa a un conflitto tra la norma statale e quella della Regione Emilia Romagna in materia di veicoli d’interesse storico e collezionistico. In pratica, i giudici costituzionali hanno stabilito che le Regioni, sulla tassa automobilistica, hanno un solo vincolo: non aumentare la pressione fiscale oltre i limiti fissati dal legislatore statale. Per il resto, possono introdurre tutte le esenzioni che ritengono utili od opportune.

L’incognita abolizione. Insomma, piena libertà in materia di esenzioni. Che però, attenzione, non significa automaticamente mano libera all’abolizione tout court della tassa, istituita da una legge statale. Di certo, però, il principio della competenza regionale sulle esenzioni appare davvero l’anticamera del potere abrogativo. Ammesso, naturalmente, che le amministrazioni sappiano come gestirne l’impatto economico.

COMMENTI

  • Come ha sempre sostenuto Quattroruote le tasse legate alla proprietà andrebbero sostituite con un'unica tassa di circolazione spalmata sui carburanti (metano escluso)
  • i 6 miliardi pesano, come possono ablire il bollo. Io sono d'accordo con 4R, spalmerei i 6 miliardi sul costo della benzina, chi più circola più paga, altrimenti a cosa servono area B, area C.
     Leggi risposte
  • Purtroppo (sigh sigh), molti si lamentano di tasse e balzelli, che nel nostro paese "abbondano"! Però è giusto dire anche che: queste "gabelle" si pagano ANCHE per quei (tantissimi) che nel nostro paese "NON PAGANO" un cent. di tasse! Ed ecco che. per colpa di costoro..."Totò diceva: "E...IO PAGO..."
  • A mio parere è una cosa infame tassare un bene che si ha pagato d tasca propria, qualunque bene sia (canone rai...). Per restare sul tema tratrato, purtroppo il paese in cui viviamo con l'eterno problema del bedito pubblico, e quindi costantemente affamato di denaro, non abolirá mai questa tassa, e se mai lo farà, vedremo un aumentato dei prezzi del carburante (già insostenibile)e dei beni di consumo.
  • Ho letto i vari commenti, resta da dire una sola cosa: siamo in Europa e, in Europa, siamo praticamente l'unico paese a far pagare questa tassa demenziale (specialmente il superbollo). Prima o poi dovremo uniformarci, che ci piaccia o meno.
     Leggi risposte
  • Salve, secondo me, per colpire anche i furbetti che comprano le macchine nei paesi dell'est Europa e la tengono intestata ad amici di questi paesi per non pagare il bollo auto in Italia e pagare poco per RCA, bisognerebbe far sì che in italia la tassa automobilistica, sia inserita nei carburanti, cioè circa 5 centesimi di più al litro, così lo pagherebbero tutti e turisti compresi, in più per le RCA, bisognerebbe creare delle assicurazioni europee con classi di merito uguali in tutta europa, così finirebbe questo scappa scappa dall'italia per questo. In più si potrebbe risparmiare anche accorpando l'Acido alla motorizzazione Civile creando un unico registro automobilistico, tagliando molti dirigenti e strutture in tutta italia, del resto basta prendere esempio dalla Germania, fare un passaggio di proprietà costa 25/30 euro. Speriamo che si sveglino altrimenti l'Italia muore.
     Leggi risposte
  • Dal mio punto di vista, il problema viene affrontato in modo sbagliato: se si elimina bisogna tovare da qualche altra parte i soldi per avere la copertura finanziaria! Ecco, con questo approccio non si eliminerà niente perché mancherà sempre la copertura finanziaria, che è causata dall'attuale, organizzazione, struttura, burocrazia dello stato. Bisogna cambiare il funzionamento statale. Renderlo efficiente, ridurre la burocrazia. Si vuole riempiere una vasca da bagno d'acqua piena di buchi, ma non si pensa proprio di sostituire la vasca con una nuova.
     Leggi risposte
  • purtroppo qualche anno fa qualcuno aveva proposto di tagliare i contributi ai gruppi politici in consiglio regionale ma gli italiani hanno detto no al referendum: è inutile lamentarsi se poi non tolgono il bollo visto che per eliminare una tassa ci vogliono le coperture finanziarie che si possono ottenere o mediante tagli o aumento di altre tasse...
  • L’Italia è il solito ed unico paese dove è prioritario svuotare le tasche degli automobilisti senza ricambiare... è decisamente l’ennesima truffa legalizzata senza spiegazioni e tantomeno chiarezza. Che schifo.
  • i soldi del bollo non dovrebbero servire per le infrastutture stradali o servizi annessi all'auto? Invece ci dicono che tali soldi vengono utilizzati per la sanità? Io vedo solo bolli altissimi (si, anche chi ha una Panda paga troppo rispetto ai tedeschi od agli spagnoli) e servizi inesistenti per quanto riguarda le infrastrutture stradali. Ci dicano davvero dove vanno a finire questi soldi... anche se qualche dubbio viene.
  • Con l’avve dei Funghetti Magici non si pagherà più il vecchio bollo ma solo il permesso per raccogliere i Funghetti Magici
  • Impossibile eliminarlo, siamo realistici. Anche l'ipt dovevano e bla bla bla, tutte balle, non ci sono le coperture per far andare avanti la baracca. Non riescono neanche a cavare il superbollo che non serve veramente a nulla, una delle più stupide ragliate mai legiferate e sta lì da 8 anni a punire duramente gli appassionati non sfondati di grana.
  • Alcune Regioni applicano già da molti anni esenzioni totali dal "bollo" per alcune categorie di vetture (ad esempio la Lombardia per le auto a "metano esclusivo" ovvero provviste di un serbatoio di benzina inferiore a 15 litri per l'emergenza) per cui nulla di nuovo sotto il sole... Da qualche anno la Regione che incassa la tassa automobilistica non è più quella in cui ha la sede legale il proprietario delle auto in leasing o a noleggio a lungo termine, ma quella in cui ha la residenza anagrafica l'utilizzatore, quindi non ci sono rischi di migrazione di sedi legali a scopo di vantaggio fiscale come avviene per le grandi aziende multinazionali (vedi FCA).
  • Se anche solo UNA Regione dovesse riuscire ad "azzerare" la tassa di possesso (cosa di cui dubito fortemente) vedremo un improvviso spostamento di massa delle sedi legali delle Società di leasing, NLT, noleggio breve, car sharing, ecc... verso questa stessa Regione, così il "buco" ci sarà lo stesso (sarà solo un po' più piccolo del previsto). Ma verosimilmente non accadrà nulla del genere: il barile è vuoto da tempo e stiamo per bucare il fondo, a forza di raschiarlo...
  • Io concordo sul fatto di eliminare definitivamente questa tassa assurda ed aumentare i carburanti per coprire il mancato gettito. L'auto è l'unica cosa che ha una tassa di possesso, perchè? altrimenti potrebbero inventarsi il bollo sul microonde o magari il bollo sullo smartphone visto che tutti ne possiedono uno o anche due, sai quanti soldi! E' giusto che se l'auto non viene usata e rimane in garage il proprietario non paghi nulla per questo, visto che non crea inquinamento, traffico, usura dell'asfalto ecc. ecc. Chi più la usa invece deve pagare di più, sarebbe tutto più equo e l'unico modo è inserirla nei carburanti
  • FOTO


    VIDEO

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19600/poster_001.jpg LS+ Concept, l'autonoma secondo Lexus http://tv.quattroruote.it/news/video/lexus-ls-concept News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg Al volante della Porsche Mission E Cross Turismo http://tv.quattroruote.it/news/video/al-volante-della-porsche-mission-e-cross-turismo News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg Primo incontro con la Volkswagen T-Cross http://tv.quattroruote.it/news/video/vw-t-cross-mp4 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22072/thumb mini 2.jpg Mini Clubman John Cooper Works: mai così potente http://tv.quattroruote.it/news/video/mini-clubman-john-cooper-works-mai-cos-potente News

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca