Burocrazia

Incentivi auto
Sono terminati anche quelli per le elettriche e le ibride plug-in

Incentivi auto
Sono terminati anche quelli per le elettriche e le ibride plug-in
Chiudi

Sono esauriti prima del previsto i superincentivi per le auto elettriche e ibride plug-in con emissioni fino a 60 g/km e prezzo di listino fino a 50 mila euro (compresi gli accessori ma al netto dell’Iva) stanziati dal governo con il cosiddetto decreto agosto. Gli ultimi fondi sono stati prenotati stamattina all’apertura delle concessionarie.

Rimane in campo il vecchio Ecobonus. Restano, però, ancora a disposizione degli automobilisti 58 milioni per usufruire dell'Ecobonus, meno generoso ma rifinanziato ad agosto da Palazzo Chigi: per le vetture con emissioni di CO2 fino a 20 g/km sono previsti 4 mila euro, che salgono a 6 mila con la rottamazione di una vettura fino a Euro 4; per le auto con emissioni comprese tra 21 e 60 g/km sono invece disponibili 1.500 euro, che salgono a 2.500 con la demolizione.

Nuovi incentivi nel 2021. Nel 2021 sarà certamente disponibile, per le auto con emissioni fino a 60 g/km, l’ultima tranche da 70 milioni di euro del vecchio Ecobonus più l'ulteriore pacchetto da 200 milioni introdotto con il decreto rilancio a luglio. Tuttavia, dopo l’accordo politico raggiunto ieri all'interno della maggioranza, dovrebbero arrivare altri 370 milioni di euro, che in parte (120 milioni) serviranno a incrementare il bonus per le auto fino a 60 g/km di CO2 e per il resto (250 milioni) dovrebbero essere destinati a incentivare l’acquisto di vetture con emissioni tra 61 e 135 g/km.

COMMENTI

  • Con l'attuale crisi economica che si aggraverà non basteranno certamente gli incentivi, che potranno interessare solo chi "ha le spalle coperte" e non tutti gli altri, specialmente con questo regime fiscale sull'auto ed in generale, che non invoglia certamente la sostituzione. Personalmente ho sospeso il turn over delle auto a febbraio, e rimandato "sine die" almeno per i prossimi 4/5 anni, ho portato il chilometraggio di sostituzione da circa 120.000 kn a 200.000, per cui ho provveduto alla manutenzione di lungo periodo.
  • ma perché mai l'Italia deve fare da discarica dei piazzali delle case europee piene di auto invendute? Dovremmo comprare le Golf euro 6 quando la VW vende il 20% di modelli elettrificati in patria (vedi Germania) e ci rifila a noi i puzzolenti motori a diesel vecchi di un secolo. E noi paghiamo i diesel VW euro 6 coi soldi dei contribuenti...
  • Perche non si incentivano le auto usate euro 5 e 6 . si aiuterebbero i concessionari a smaltire i piazzali e sarebbero auto più economiche per chi non ha molti soldi da spendere. (Poi da usate sono tutte auto Italiane anche quelle straniere). per incentivare il nuovo a costo zero, ,basterebbe aumentare la deducibilità per le auto aziendali dal 40% al 60/80%. o no?!
     Leggi le risposte