Burocrazia

Euro 4 diesel
Slittano i blocchi nelle Regioni del bacino padano

Euro 4 diesel
Slittano i blocchi nelle Regioni del bacino padano
Chiudi

L'entrata in vigore delle misure anti-inquinamento, tra cui il blocco della circolazione dei veicoli Euro 4 diesel, slitta di nuovo. Il ministero dell’Ambiente, infatti, ha accolto la richiesta di proroga formulata da Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna e Veneto, le quattro Regioni del bacino padano. Lo stop sarebbe dovuto entrare in vigore a partire dal 1 ottobre 2020, ma la data era già stata spostata al 1° gennaio 2021 a causa della pandemia di coronavirus.

Rinvio senza nuove date. Per il presidente del Piemonte, Alberto Cirio, si tratta di una decisione "di buon senso, la cui richiesta era arrivata non solo dal mondo produttivo ma anche da quello privato, anche alla luce della riapertura delle scuole e quindi con la possibilità di circolare ed evitare situazioni di possibili contagi". Il governatore, inoltre, ha aggiunto che "non diminuisce l'impegno per combattere lo smog", annunciando un incontro "per definire il piano straordinario per la riduzione delle emissioni". Al momento non è stata fissata una nuova data per l’effettivo blocco delle vetture Euro 4 diesel.

COMMENTI

  • Durante il blocco totale a marzo con strade praticamente vuote il PM10 non è calato in proporzione al traffico anzi hanno detto(ARPA) che per venti dalla Europa orientale a fine marzo 2020 sono aumentate le Pm10 a dismisura.
  • I blocchi valgono anche per i veicoli commerciali?
  • Qualche politico con i piedi per terra c'è ancora.
  • la domenica ecologica in zona arancione è l'ennesima dimostrazione dell'incapacità degli amministratori che badano solo al 'politically correct' senza sapere quel che fanno. Oppure è malafede?
  • Intanto domani è domenica ecologica in Emilia Romagna 😡 ma se già in arancione non circola quasi nessuno, era proprio necessario?
  • Giusto combattere l'inquinamento, per carità Mi spiegate perché il mio euro 4 diesel, che supera una revisione ministeriale obbligatoria e a pagamento in cui si testano le emissioni e quindi é REGOLARE, poi non può circolare???
     Leggi le risposte