Nella nostra galleria d’immagini potrete scoprire quanto versano al fisco, ogni anno, i cittadini dei principali Paesi occidentali dell’Unione Europea per ogni veicolo posseduto, dalla nazione in cui si pagano meno tasse sulle quattro ruote a quella che ne impone di più. Al contrario di quanto si possa credere, non è l’Italia il Paese che richiede più sacrifici agli automobilisti. Proprio così: secondo i dati forniti dall’Acea, l’Associazione europea dei costruttori automotive, ci sono Stati del Vecchio Continente che incassano cifre maggiori per ciascuna vettura.