Shiwa Quattroruote e IED presentano l'auto di domani - VIDEO

Shiwa
Quattroruote e IED presentano l'auto di domani - VIDEO
Chiudi
 

Si chiama Shiwa il prototipo presentato in anteprima mondiale al Salone di Ginevra, che mira a rivoluzionare l’attuale concetto di mobilità. La concept, dall’aspetto futuristico, è nata dalla collaborazione tra Quattroruote e l’Istituto Europeo di Design di Torino, una partneship avviata l’anno scorso e che continua ancora più solida in occasione dei rispettivi anniversari: i 60 anni della rivista e i 50 del primo diplomato creativo di IED.

Modello IED

Emissioni zero e guida autonoma. Shiwa è un veicolo a trazione integrale e a guida autonoma, spinto da quattro motori elettrici montati su ogni singola ruota. Lunga 4,7 metri, larga 2, alta 1,5 e con un passo di 3,66 è in grado di accogliere a bordo quattro persone. Il nome e la forma si rifanno al concetto di origami: Shiwa, infatti, in giapponese significa piega, proprio ciò a cui ci si è ispirati per realizzare la forma “diamantata” della carrozzeria.

DOWNLOAD PRESS KIT

Luogo di unione e conversazione. L’esterno del prototipo è di un materiale composito metallico con finitura di alluminio. Le superfici interne dell'abitacolo, invece, sono studiate per proiettare contenuti multimediali sia verso i passeggeri sia all'esterno, anche sfruttando la realtà aumentata. L'abitacolo è concepito per unire le persone, disposte in una configurazione priva della gerarchia tradizionale passeggero-conducente, delineando spazi ed utilizzi differenti e reinterpretando il concetto di conversazione e interazione all'interno del veicolo. Insomma, Shiwa avvolge i passeggeri sul piano fisico, nella loro dimensione sensoriale e in tutti gli aspetti relazionali tra loro e con l’esterno.

Riconosce le abitudini degli occupanti. Shiwa è anche un IICV - Individual Identity Companion Vehicle - e attraverso il riconoscimento delle impronte digitali apprende l'identità, gli interessi e le abitudini dei suoi occupanti, li riconosce fisicamente, adattando il suo comportamento alle circostanze e al gruppo di passeggeri.

La strada verso il futuro. "Il mondo dell'auto è alla vigilia di un cambio di paradigma - ha dichiarato il direttore di Quattroruote, Gian Luca Pellegrini - che ne rivoluzionerà processi e archetipi. La Shiwa vuole rappresentare un punto di partenza nella strada verso un futuro in cui il ruolo dei costruttori e degli automobilisti subirà una trasformazione definitiva: un mondo dove i veicoli a guida autonoma introdurranno un nuovo modo di intendere il trasporto privato nonché una diversa interpretazione del design". Il prototipo resterà in esposizione nella main hall del Salone, presso lo stand di Quattroruote, fino alla chiusura della manifestazione, il 13 marzo.

Redazione online

COMMENTI

  • Sono stupito dai commenti negativi sulla Shiwa, che derivano a mio parere da un fraintendimento di base sul senso dell'iniziativa. Il veicolo dello IED è una proposta di design che vuole fornire una possibile interpretazione di un veicolo a guida completamente autonoma inserito in un contesto di mobilità che non avrà nulla a che vedere con l'oggi. Ovvero senza volante, con i quattro occupanti in sedute opposte. E pure senza motore tradizionale, fatti salvi i quattro motorini elettrici sulle ruote per assicurare minimi spostamenti. Shiwa, cioè, vuole mostrare in che cosa potrebbero trasformarsi le automobili tra 50 o 60 anni. Usare schemi e paradigmi attuali per valutare criticamente un'ipotesi così estrema mi sembra ingeneroso, pur usare un eufemismo esso sì generoso.
     Leggi risposte
  • Mah, di design ne capisco poco, ma questa mi ricorda le ricostruzioni che circolavano negli anni 80 e che avrebbero dovuto anticipare le auto del 2000, una specie di dischi volanti capaci di mirabilie. Poi gli anni 2000 sono arrivati davvero ma le auto sostanzialmente sono rimaste le stesse del passato, anzi alcune ne riprendono proprio i dettami tipo Maggiolino, Mini e 500. i grossi progressi si sono visti soprattutto nell'elettronica. Di questo prototipo francamente non capisco la scelta dei 4 motori alloggiati all'interno delle ruote, aumentano il peso delle masse non sospese e la rendono adatta solo ad un "uso da giardino" non certo su strada dove penalizzano l'handling e la rendono una soluzione non percorribile a livello pratico. Poi ovviamente, al di la delle considerazioni "pratiche", resta l'aspetto ludico e formativo di un gruppo di studenti a cui è stata data l'opportunità di esprimersi, e questo è da lodare senza se e senza ma.....
     Leggi risposte
  • Trovo che quattroruote abbia perso una grossa occasione per mostrare un concept innovativo in una vetrina come Ginevra. È talmente brutto che tutto il resto passa in secondo piano. Purtroppo anche IED, che immagino abbia lasciato sfogare i giovani talenti, non ha centrato l'obbiettivo di stupire ed affascinare. Mi aspettavo un bell'esempio di italian Style anche se estremizzato. Dopo le critiche un incoraggiamento. Spero che a Ginevra 2017 possiate rimediare e stupirci positivamente. Buon lavoro
  • Sconcertante ed angosciante, se questo è il domani dell'auto, speriamo che questo "domani" tardi il più possibile o meglio non arrivi mai.
     Leggi risposte
  • A propagandare quattroruote e' sempre ai primi posti, poi pero' nella realta' ancora zero superchargers testati! La cosa triste e che senza le stufe a petrolio la vostra rivista non esisterebbe, millantate un futuro che in realta' cercate di allontanare ostinatamente.
  • A differenza di altre concept car, di questa ammetto che non ne capisco il senso. Sembra un puro esercizio di stile e nulla più.
  • Beh, diciamo di dopodomani! :)
  • Boh, sempre meglio che laurearsi in architettura ed essere pagati 5 euro al giorno. So che per molti "ragazzi" è così. Questi almeno si divertono veramente e, se va bene, entrano nell'industria. P.S. però deve girare roba buona... chissà.
  • leggi tutto

    FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19456/poster_001.jpg Il record della Stelvio Quadrifoglio al Ring http://tv.quattroruote.it/news/video/il-record-della-stelvio-quadrifoglio-al-ring News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19600/poster_001.jpg LS+ Concept, l'autonoma secondo Lexus http://tv.quattroruote.it/news/video/lexus-ls-concept News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg Al volante della Porsche Mission E Cross Turismo http://tv.quattroruote.it/news/video/al-volante-della-porsche-mission-e-cross-turismo News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg Primo incontro con la Volkswagen T-Cross http://tv.quattroruote.it/news/video/vw-t-cross-mp4 News

    RIVISTE E ABBONAMENTI

    Il nuovo numero di Quattroruote vi aspetta in edicola e in edizione digitaleUn appuntamento da non perdere, che vede il proprio punto di forza nelle prove su strada, impreziosite da analisi ancora più approfondite su prestazioni, dotazioni tecnologiche e confort delle auto e personalizzate per i diversi modelli.

    Quattroruote

    Abbonati a Quattroruote!

    Sconti fino al 41%!

    SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

    UTILITÀ

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Scarica la prova completa in versione PDF

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ALPINE
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DALLARA
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona