La BMW ha stretto un accordo con l'artista Futura 2000 per realizzare tre esemplari personalizzati della M2 Competition. Le vetture saranno presentate al Frieze di Los Angeles il prossimo 14 febbraio.

Tre concept e una serie limitata in arrivo. Per il momento la Casa tedesca non ha fornito alcuna indicazione sull'aspetto delle tre vetture. Futura 2000, al secolo Leonard Hilton McGurr, è noto per la sua maestria nel trattare forme e colori, legata alle sue radici che affondano nella street-art anni '80: è quindi altamente probabile che sia una livrea realizzata a mano l'elemento caratterizzante i tre esemplari unici in questione. La BMW ha poi confermato che, a partire dal mese di giugno, verrà proposta sul mercato una serie limitata della M2 Competition ispirata ai prototipi, senza, però, specificare il numero di esemplari previsti.