Concept

Torino Design-Emp
Un accordo per realizzare due prototipi elettrici in Polonia

Torino Design-Emp
Un accordo per realizzare due prototipi elettrici in Polonia
Chiudi

Lo studio Torino Design ha siglato una accordo con la Emp (ElectroMobility Poland) per realizzare due prototipi elettrici che anticiperanno un progetto per la produzione di veicoli di serie a partire dal 2022. Le concept saranno svelate nel corso dell'estate e per il momento non sono state diffuse anticipazioni.

Due modelli sul mercato. La Emp, che riunisce al suo interno la Enea, la Energa, la Pge e la Tauron, ha programmato l'avvio della produzione di 100 mila esemplari di una Suv e di una hatchback a zero emissioni, ma non è ancora stato individuato il luogo dove costruire la fabbrica: sicuramente sarà situata in Polonia e l'impianto potrà generare fino a tremila posti di lavoro. Oltre ai primi due modelli di segmento C, è previsto in futuro anche lo sviluppo di un prodotto di segmento B ed è stata stretta una collaborazione con la Edag Engineering per quanto concerne la parte tecnica. La Emp sarà quindi la prima azienda locale a produrre un'auto elettrica polacca, seguendo l'esempio della connazionale Solaris attiva nel settore dei bus a batteria. 

Gli investimenti del governo polacco. Il governo polacco intende sostenere l'elettrificazione del parco circolante nazionale. Il Paese può attualmente contare su circa 10 mila veicoli elettrici sulle strade e sono previsti in futuro investimenti sia sulle infrastrutture di ricarica sia per gli incentivi all'acquisto di nuovi veicoli.

COMMENTI