Concept

Renault Kiger
Svelato il prototipo di una B-Suv per il mercato indiano

Renault Kiger
Svelato il prototipo di una B-Suv per il mercato indiano
Chiudi

La concept Renault Kiger anticipa un modello compatto che la Casa francese proporrà sul mercato indiano. Lunga meno di quattro metri, la vettura andrà a inserirsi in futuro nella gamma locale affiancando la Kwid, la Duster e la Triber come Suv di segmento B. Non si hanno tuttavia ancora conferme da parte della Régie circa l'introduzione della Kiger su altri mercati. 

Il design fa la differenza. La base tecnica è la piattaforma modulare cmf-a che ha dato vita alla Nissan Magnite, con i principali tratti distintivi che emergono invece sul piano del design. In questo senso, la concept prefigura già il modello di serie, ma offre ancora alcuni spunti tipici delle show car. Si può infatti notare il classico frontale Renault, caratterizzato dalla grande losanga centrale, mentre i gruppi ottici si trasformano in due lunghe linee a Led abbinate a sei fendinebbia inferiori. La colorazione verde utilizzata per le finiture della carrozzeria, in contrasto con il grigio cangiante e il nero opaco, torna anche negli indicatori di direzione, mentre sul tetto spicca un elaborato portapacchi aerodinamico. I cerchi di lega da 19" contribuiscono a far apparire la Kiger più grande di quanto non sia in realtà, mentre l'altezza minima da terra è pari a 210 mm. Dietro, oltre ai gruppi ottici a Led, si trova infine un terminale di scarico sdoppiato in posizione centrale e inserito nel paraurti, soluzione che difficilmente troverà spazio nel modello definitivo. 

1.0 turbobenzina. La Casa non ha ancora svelato gli interni del prototipo, ma è assodato che la vettura offrirà a bordo un sistema di infotainment di ultima generazione con connettività ottimizzata per lo smartphone. Il motore annunciato sarà un piccolo turbobenzina, presumibilmente il 1.0 HRA0 da 100 CV con cambio manuale o automatico Cvt appena introdotto sulla cugina Nissan.

COMMENTI