Concept

Geely
La Vision Starburst anticipa il design del futuro

Geely
La Vision Starburst anticipa il design del futuro
Chiudi

La Geely Vision Starburst è una concept che nasce con l'intento di anticipare non un imminente modello di produzione, quanto più una nuova filosofia stilistica. Dovrebbe trattarsi di un veicolo elettrico, ma non disponiamo di dati tecnici a supporto: in questo caso, infatti, l'attenzione della Casa è completamente rivolta al design. 

Le linee tese, ispirate alla velocità. Le sue forme sono frutto dell'unione di elementi tipici delle shooting brake e delle due volumi, e il risultato è totalmente differente da quanto mostrato dalla Geely fino ad oggi. Il frontale, molto aggressivo, unisce una grande mascherina inferiore a un elemento a Led che la circonda e scende fino alla parte inferiore del paraurti, disegnando così anche lo spazio dei gruppi ottici. Le ruote sono inserite in un parafango esagonale con elementi a Led denominati Cosmic Ray, che cambiano colore in base alle condizioni di guida seguendo il medesimo comportamento delle luci e dell'Hmi interno: questo taglio delle forme influenza sia il design delle portiere, ad apertura verticale, sia quello della fiancata, che appare così molto scolpita. I tagli ascendenti proseguono verso la coda, dove il montante è molto rastremato e si unisce al tetto spiovente per formare un cuneo che poi disegna l'intera coda, divisa in due dai Led. Sopra troviamo un grande alettone sdoppiato, mentre nella parte bassa il diffusore è impreziosito da elementi lucidi. 

2021-geely-vision-starburst-08

Interni scenografici. Nonostante l'aspetto molto sportivo, la Vision Starburst è dotata di quattro portiere e del portellone. Gli interni appaiono altrettanto scenografici e innovativi: la console centrale ospita un comando fisico dedicato alla trasmissione automatica, una piccola leva per la selezione delle modalità di guida e un grande display verticale multifunzione di ridotto spessore, mentre al volante ellittico è abbinato un grande display panoramico, riservato al guidatore e decorato con motivi geometrici che riprendono quelli dei passaruota.

COMMENTI