Ponte Morandi Il decreto Genova è legge

Emilio Deleidi Emilio Deleidi
Ponte Morandi
Il decreto Genova è legge
Chiudi
 

Il cosiddetto decreto Genova è legge: il parlamento lo ha approvato in via definitiva con 167 voti favorevoli. Il provvedimento, oltre a stanziare fondi per il sostegno economico alla città (234 milioni di euro) duramente colpita dal crollo del Ponte Morandi, destina 520 milioni alla demolizione, alla ricostruzione dell’infrastruttura e agli indennizzi per gli sfollati.

Il commissario. Dopo la pubblicazione della legge sulla Gazzetta Ufficiale, con un decreto del presidente del consiglio Giuseppe Conte verrà ufficializzata la nomina di Marco Bucci, sindaco di Genova, a commissario straordinario per la ricostruzione e dei venti componenti della struttura che lo affiancheranno. Il commissario, che nominerà due vice, potrà a quel punto invitare le imprese ritenute idonee alle operazioni di demolizione dei monconi del ponte, una fase che si vorrebbe far iniziare prima delle festività natalizie. Al commissario saranno conferiti ampi poteri, con possibilità di deroghe alle procedure standard e di iter accelerati per gli aspetti concernenti la normativa di certificazione antimafia.

I costi. La legge impone ad Autostrade per l’Italia, concessionaria per la gestione del tratto di A10 interessato dal crollo, di assumersi tutti gli oneri finanziari per la ricostruzione del ponte, la viabilità a esso connessa e gli indennizzi alle persone danneggiate, in particolare agli sfollati dalle abitazioni della zona; la società dovrà pagare entro 30 giorni dalla richiesta del commissario che, in caso di rifiuto, potrà rivolgersi alle banche per l’anticipo dei fondi, portando a garanzia le coperture previste dalla legge.

Gli appalti. Dalle opere di demolizione, progettazione e ricostruzione del ponte sono esplicitamente escluse Autostrade per l’Italia e le società a essa collegate, ma non più, come nella prima stesura del decreto, tutte le concessionarie autostradali. La scelta finale delle imprese sarà affidata a un commissione di tecnici.

L’agenzia. La legge si occupa anche di aspetti relativi alla sicurezza delle opere stradali, dando vita a nuove strutture per il funzionamento delle quali stanzia 84,3 milioni di euro. Viene istituita una nuova agenzia, che assomma le competenze in materia stradale, autostradale e ferroviaria, avrà sede a Roma e conterà, a regime, su un organico di circa 480 persone, 120 delle quali proveniente dall’attuale Ansf (che si occupa solo di sicurezza ferroviaria). Sono previste 236 assunzioni di nuovo personale nell’arco di due anni, con oneri per 22 milioni di euro l’anno. L’agenzia avrà compiti di regolazione, ispezione ed erogazione di sanzioni sui gestori delle reti d’infrastrutture. Nasce anche un Archivio nazionale informatico delle opere pubbliche, alimentato e aggiornato dai gestori, con lo scopo di monitorare, anche attraverso sensori, lo stato dei manufatti e programmare gli interventi di manutenzione. Il ministero delle Infrastrutture potrà per questo assumere 200 nuovi tecnici, contando su una dotazione di 7,2 milioni di euro l’anno. Vengono anche rafforzati i poteri dell’esistente Autorità di regolazione dei trasporti in materia di concessioni autostradali: la verifica delle tariffe e delle condizioni dei rapporti con lo Stato, finora limitata a quelle di nuova sottoscrizione, viene estesa anche a quelle già in corso al 28 dicembre 2011. Alla presidenza del Consiglio è invece affidata la gestione dell’inedita cabina di regia, denominata Strategia Italia, che ha il compito di monitorare e rilanciare i programmi d’investimenti in opere pubbliche, soprattutto in materia di lotta al dissesto idrogeologico e in funzione antisismica.

Le concessionarie. Alle società di gestione delle autostrade (più di una ventina) viene imposto di avviare subito un’attività di verifica e messa in sicurezza di tutte le infrastrutture di propria competenza, con particolare riguardo a ponti, viadotti e cavalcavia, da portare a compimento entro un anno sotto la vigilanza della nuova Agenzia nazionale per la sicurezza. Il tutto dovrà essere condotto senza revisione degli attuali piani economico-finanziari delle società, quindi senza la possibilità di giovarsi di aumenti tariffari per finanziare gli interventi. Infine, viene anticipata al 2018-2019 l’erogazione di 192 milioni di euro già previsti in favore della Strada dei Parchi (gruppo Toto) per la messa in sicurezza antisismica dei viadotti delle autostrade A24/A25 Roma-L’Aquila-Teramo.

COMMENTI

  • Peccato che non ci sia accorti delle "manine": una che ha aggiunto la normicella per i compari di Ischia, nota area depressa dove per necessità si è dovuto costruire in barba alla legge, e l'altra che ha raddoppiato i già generosi limiti europei per lo smaltimento da parte dei complici dei fanghi inquinati. Compari & complici ringraziano Genova per l'opportunità cortesemente offerta.
  • leggi tutto

    FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19456/poster_001.jpg Il record della Stelvio Quadrifoglio al Ring http://tv.quattroruote.it/news/video/il-record-della-stelvio-quadrifoglio-al-ring News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19600/poster_001.jpg LS+ Concept, l'autonoma secondo Lexus http://tv.quattroruote.it/news/video/lexus-ls-concept News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg Al volante della Porsche Mission E Cross Turismo http://tv.quattroruote.it/news/video/al-volante-della-porsche-mission-e-cross-turismo News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg Primo incontro con la Volkswagen T-Cross http://tv.quattroruote.it/news/video/vw-t-cross-mp4 News

    RIVISTE E ABBONAMENTI

    Il nuovo numero di Quattroruote vi aspetta in edicola e in edizione digitaleUn appuntamento da non perdere, che vede il proprio punto di forza nelle prove su strada, impreziosite da analisi ancora più approfondite su prestazioni, dotazioni tecnologiche e confort delle auto e personalizzate per i diversi modelli.

    Quattroruote

    Abbonati a Quattroruote!

    Sconti fino al 41%!

    SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

    UTILITÀ

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
    Targa
    Cerca