Ecotassa Spunta l'ipotesi di rincari per "Suv e auto di lusso"

Mirco Magni Mirco Magni
Ecotassa
Spunta l'ipotesi di rincari per "Suv e auto di lusso"
Chiudi
 

A seguito del vertice di domenica, il governo avrebbe trovato un compromesso per l'attuazione dell'ecotassa. Secondo la nuova proposta, i rincari non saranno unicamente legati alla classe di emissioni dei veicoli, ma scatteranno sulle automobili di lusso e sulle sport utility: "Abbiamo confermato l'ecosconto fino a 6 mila euro per le elettriche e le vetture non inquinanti, senza tassare nessuna delle auto in circolazione né l'acquisto di nuove utilitarie - ha spiegato il vicepremier Luigi Di Maio - Solo chi deciderà di comprare una Suv diesel o a benzina o una supercar extralusso pagherà qualcosa in più".

Nebbia sui dettagli. Resta tuttavia da vedere cosa il governo intenda per Suv e da stabilire quali saranno i criteri per definire i modelli che rientreranno nella categoria soggetta alla nuova tassazione. Oltre a questo, la proposta prevede che il balzello sia applicato su tutte le auto con "emissioni di almeno 20 punti superiori rispetto alla norma originaria" (qui i dettagli). Alcune indiscrezioni, invece, circoscrivono l'ecotassa alle vetture sopra i 150 g/km di CO2. Per il momento, da Palazzo Chigi non sono emersi ulteriori dettagli: a quanto si apprende, il testo sarà portato direttamente in Senato nella giornata di domani.

Nuove colonnine, resta l'ecobonus. L'anticipato incentivo per l'acquisto di automobili elettriche è rimasto nella proposta della manovra: se approvato, gli acquirenti di auto elettriche o ibride potranno sfruttare un ecobonus fino a 6.000 euro. Oltre a questo, il programma del governo prevede un ampliamento della rete di colonnine di ricarica sul territorio nazionale.

In aggiornamento

COMMENTI

  • Se poi chi compra un auto elettrica cerca di fare benzina... guardate l'articolo e filmato sul corriere della sera
  • Errare è umano ma perseverare è diabolico... già oggi il mercato del lusso è già ko grazie a Monti e al suo superbollo...mettici pure ecotassa e amen!! ....ma possibile che non ci sia mai nei vari governi che si susseguono qualcuno che ne capisce di auto e di economia?? Nessuno sa' che lo stato incassa un' IVA ridicola dalla vendita di una Panda e un' IVA sostanziosa dalla vendita di una Porsche?? Nessuno sa che l'indotto generato dalla manutenzione di una BMW genera più soldi x lo stato che la manutenzione di una panda?? Parlo dell'IVA sui ricambi,manodopera ecc...ecotassa, superbollo sono solo specchietti x le allodole...un modo x placare la sete di giustizia sociale di quelle persone che stando sedute sul divano aspettando il reddito di cittadinanza vedono passare una Porsche e pensano " perché lui si e io no??... Che paghi il riccone..." Chissà arrivi la troika....l'Italia non merita altro....
     Leggi risposte
  • Vediamo un po'; se sono confermati i 155g di co2 ammazzano delle nicchie ma tanti soldi non ne fanno. Senza contare leasing/noleggi esteri appena legalizzati dalla DDL Sicurezza, Io avevo capito il contrario ma il Sole 24Ore dice che saranno a migliaia. Più si avanti più mi sembra una boiata alla Monti/Superbollo, più il danno che il beneficio. Spero almeno ci siano i soldi per incentivare il Doblò a metano che vorrei comprare...solo che a WLTP sta a 160g e passa.
  • Gianluca Rivabella, temo di averti attaccato per sbaglio, se è così me ne scuso. Comunque, hai indovinato sul mio nick, con la H....
     Leggi risposte
  • Il sole24ore da qualche spunto interessante: salterebbe il bonus sulle elettriche di lusso e la soglia del malus sarebbe 155g di co2.
     Leggi risposte
  • E pensare che da un governo che vuole aumentare i posti di lavoro mi sarei aspettato l'aumento dell'utile super tassa per le auto oltre i 185KW. Invece sparisce una tassa addizionale! Viva l'incapacità di fare le cose per bene!!
     Leggi risposte
  • Cambiano i musicisti, ma ..la musica non cambia. Sempre la solita storia.Ma si tassiamo tutti, più tassiamo meglio stiamo, evvai!!! che paese meraviglioso!! tassiamo ancora le auto, cosi abbiamo strade ben tenute, ponti incrollabili,controlli rigorosi, buche assenti, segnaletica perfetta, infrastrutture da urlo, colonnine di ricarica ad ogni angolo.. questa storia la continuano a menare a vanvera, quante palle!! E noi automobilisti, sempre a 90 gradi.. evvaiiii
     Leggi risposte
  • E pensare che da un governo che vuole aumentare i posti di lavoro mi sarei aspettato l'eliminazione dell'inutile super tassa per le auto oltre i 185KW. Invece spunta una tassa addizionale! Viva l'incapacità di fare le cose per bene!!
  • Una volta per tutte: se salite spesso in macchina con gli stivali di gomma allora è un suv.
     Leggi risposte
  • Vorrei capire quale sia la definizione ministeriale di SUV :-D
     Leggi risposte
  • Salve a tutti !! Non sono assolutamente d'accordo con questa nuova tassa sull'acquisto di auto di lusso nuove, già si è rivelato un flop il superbollo oltre i 185KW, e questi ancora insistono....Per quanto mi riguarda dopo l'estate del 2019 sono intenzionato ad acquistare una nuova auto, vorrei comprare una Maserati Quattroporte benzina, ora quest'auto già paga il superbollo, regalo del governo Monti...., adesso pagherà anche l'ecotassa, regalo del governo gialloverde. So che molti, giustamente, penseranno "Hai la possibilità di comprare quel tipo di auto.. pagaci le tasse sopra!!!" Ma io quest'auto la userei solamente per i viaggi ed in autostrada....dato che in città mi muovo con un'utilitaria...Ora la domanda è questa: Inquinerei meno io con una Maserati usandola una o due volte al mese oppure chi usa una macchina di media cilindrata tutti i giorni? Detto questo l'ecotassa posso agirarla tranquillamente comprando questo tipo di auto a km0 o usata di pochi mesi o con pochi Km. Dunque secondo me questa tassa si rivelerà un altro flop come quella del governo Monti. Ora non conveniva di più abolire bollo e superbollo sulle auto ed aumentare il carburante? Così chi cammina di più e di conseguenza inquina di più paga per quello che inquina? Così si lascerebbero sia in pace i ceti meno abbienti, dato che non pagherebbero più il bollo, ma pagherebbero solamente l'uso effettivo della macchina, e sia chi ha invece più possibilità di comprare auto di grossa cilindrata, facendo di conseguenza aumentare tutto l'indotto che gira intorno ad esse!
     Leggi risposte
  • Per le auto di lusso che problema c'è suvvia, dovrebbero permetterselo. Per i suv spero facciano distinzioni tra una jeep grand cherokee e una renegade. E in ogni caso, è ora di buttarsi alle ibride.
  • Superbollo ed ecotassa: ottimi provvedimenti nella forma e nel contenuto. Speriamo che vengano approvati ancora piu incisivi di quanto annunciato
     Leggi risposte
  • I principi ci possono stare.....ma la traduzione è difficile e disastrosa....già il superbollo è una stron..ta....questa poi che si aggiunge all'altro...boh mi pare troppo..speriamo almeno valga solo per le nuove immatricolazioni e non retroattiva.Ma poi è una tantum? o annuale?
     Leggi risposte
  • I principi ci possono stare.....ma la traduzione è difficile e disastrosa....già il superbollo è una stron..ta....questa poi che si aggiunge all'altro...boh mi pare troppo..speriamo almeno valga solo per le nuove immatricolazioni e non retroattiva.Ma poi è una tantum? o annuale?
  • Ripeto, ottimo provvedimento, avanti così!
     Leggi risposte
  • Nel lontano 2011, il governo dei professori, i geni dell'economia e finanza, ha introdotto una supertassa per le barche, mettendo in grave crisi una delle filiere più importanti del paese. Si sono persi miliardi e poi finalmente fine 2015 è stata abolita. E adesso quest'altri, qualcuno li ha definiti "dilettanti allo sbaraglio" vogliono tassare una gran parte delle vetture senza pensare alle conseguenze, dimenticandosi che il superbollo introdotto dai geni del 2011, ha decretato una diminuzione massiccia delle vendite di vetture di lusso, causando perdite di centinaia di milioni di introiti. Sono d'accordo con GAETANO PROIETTI MANCINI, che sotto ha spiegato molto bene le conseguenze di certe scelte, specialmente se si guarda alla Germania, che ha una produzione industriale di 8 volte superiore a quella italiana. Se si vuole veramente cambiare qualcosa, allora bisogna incentivare l'acquisto di modelli "green" senza penalizzare i consumatori, solo perché essi scelgono d'acquistare un SUV.
     Leggi risposte
  • Bene così ! E andiamo avanti !
     Leggi risposte
  • A Gervas Ferru. "Ricordate chi c'é al governo e che mo si fa come diciamo noi. Alle prossime elezioni se comanderete voi faremo come intendete." Non capisco, se le cose vanno bene siamo contenti tutti, chi governa (brutta parola "comandare") e chi controlla. Se le cose vanno male vanno male per tutti. No demonizziamo gli altri, i ricchi esistono in tutti i paesi del mondo, per caso nei paesi poveri la differenza tra reddito dei poveri e reddito dei ricchi è abissale. Se vogliamo fabbriche in Italia dobbiamo fabbricare anche prodotti per i ricchi, in questo modo la ricchezza si muove e non sta nelle banche (estere).
     Leggi risposte
  • Legge fatta da cretini, colpisce la classe media che compra Giulia, serie 3, A4, passat che devono pagare 1000 o più euro in più, chi compra Maserati Porsche Ferrari di 3000 euro in più se ne fotte . Inoltre a prova della demenzialità l'altissimo di gamma ha numeri bassi quindi gettito fiscale pari allo 0% mentre con i poveri rappresentanti farà milioni! Si spaccia per ecologico ciò che è un vero furto contro la classe media! VERGOGNA
     Leggi risposte
  • Si ma che almeno tolgano il superbollo sennò uccidono il mercato del lusso che è il piu redditizio per i costruttori
     Leggi risposte
  • Senza troppe sforzi per definire una tipologia di veicolo basta tassare in modo iperbolico i veicoli in base all 'impatto sulla vita altrui: Sei pesante quindi produci piu danni in caso d urto e sgretoli l'asfalto ? paghi. Sei inquinate e ci soffochi (vale dato omologazione se non falso)?: paghi. Occupi spazio ( le misure in pianta sono tali)? paghi. Produci piu co2 con quel che consegue ? paghi. Consumi un sacco di energia per deambulare (consumi omologati ) ? Paghi. Suv o no suv.
     Leggi risposte
  • Già nel passato quando si paventava una tassa su certi veicoli suv o similari,questa rivista scrisse sulla impossibilità di capire dalla carta di circolazione la tipologia di veicolo perché i vari segmenti di mercato,sono stati fatti per motivi"commerciali" ovvero capire le tendenze del mercato.Nella carta di circolazione mi pare essere indicato veicolo "chiuso" o "aperto" o "autocarro" con varie portate ecc e non "Suv Crossover" "Superiori" "Sportive" ecc.Faranno una distinzione a secondo della massa dichiarata nella carta di circolazione,della misura degli pneumatici?Non credo sia neanche possibile dalla carta di circolazione,stabilire l'altezza del veicolo al primo asse come si fa ora per stabilire il pedaggio perché potrebbe trattarsi di un monovolume"economico" o di un furgone pertanto non certo veicoli di lusso.Staremo a vedere sino a dove arriverà l'incapacità di chi ci governa che non è cambiata tra la I e II Repubblica anzi....!
  • Errare è umano, perseverare è diabolico. Allucinante il fatto che non ammettano l´errore (e ci sta) con questa ecotassa e perserverano, con continui aggiustamenti confusionari: si tassano i SUV, poi le auto di lusso, poi non si sa quali SUV, come si definisce un SUV?. Incentivi che avvantaggiano, i più abbienti perché l´auto elettrica è molto più cara delle auto normali, a parità di segmento (60.000-70.000€!!!!). Ingiusto tassare auto Euro 6c-d che rispetta la norma in vigore, ma che hanno emissioni di CO2 più alte del limite stabilito dalla ecotassa! Ottima la proposta di Ale Balza: detrarre dalla dichiarazioni dei redditi l´acquisto di auto a bassa emissione di CO2, senza che incentivi vadano a vantaggio delle concessionarie. Comunque, spostare tutto sul costo del carburante o elttricitá, sarabbe meglio. Si incrementa il prezzo del carburante o elettricità di 5 cent/Litro o kWh e si paga in base al cosumo. Si risparmiano tutti i costi burocratici e di personale che devono riscuotere e controllare gli evasori. Invece di controllare 35.000.000 di veicoli, la Finanza dovrebbe controllare i circa 8000 distributori di benzina e i gestori di elettricità che versino le giuste tasse. L´evasione sarebbe annullata o quasi annullata.
  • Provvedimento che sicuramente accontenta gran parte dell'elettore medio 5s, il cui senso di protesta è animato non da raziocinio ma da invidia sociale.
     Leggi risposte
  • Speriamo che la scure si abbatta per davvero su questi inutili inquinanti ingombranti pesanti e pericolosi ammassi di lamiera.
     Leggi risposte
  • Che questa assurda accoppiata di spara balle avessero prodotto un bel niente era scontato, non si può promettere tutto a tutti e poi incolparsi a vicenda se non ci si riesce. Per me pari sono, cioè incapaci, in ogni caso come sempre pagherò.
     Leggi risposte
  • Ma ora, con che criterio si deciderà chi auto è SUV e chi no? Sarà messo un limite per l'altezza da terra di 18cm in modo tale che il 90% delle SUV vendute saranno esentate oppure in base alla misura dei pneumatici o ancora all'altezza della vettura? Spero, in un certo senso, che entrerà "la quota 100" ma dovrebbero controllare che, se vanno in pensione 100 persone, il datore di lavoro “deve“ assumerne "a tempo indeterminato" almeno altre 100 perché i nuovi contratti di lavoro sono "più poveri" rispetto a quelli di 40 anni fa...chi li versa i contributi? E non penso che ci sarà un tale "ricambio" visto che si tende sempre a diminuire i dipendenti, non certo ad aumentarli.... Solo con "il lavoro" potrà far sì che qualcuno riesca a cambiare auto ma solo dopo aver risolto altri problemi che ha una famiglia ogni mese.....figuriamoci se poi si applicheranno "ulteriori" tasse!
  • Nessuno regala nulla, forse qualche "invasato" lo sperava, se fanno chiarezza ed e la ulteriore tassa è "solo" sopra i 150 va beh....alla fine punirebbe berline-suv di segmento medio superiore a benzina, le diesel sono più o meno "tutte", quelle da un pò di numero, sotto i 150.... Non so se lo "scopo" fosse quello:-):-)
  • E assurdo che a pochi giorni di distanza dalla fine dell'anno ci siano ancora tutte queste incertezze, se comunque come è trapelato, semplicemente alzeranno la soglia oltre la quale si paga la tassa, da 110 mg di co2 per km a 130, comunque ci rientreranno auto anche molto economiche come la Duster GPL della Dacia e la Fiat tipo 120cv sempre a GPL, altro che auto di lusso
     Leggi risposte
  • Nel programma dei (voltagabbana) 5S, c'è scritto che si sarebbero fatti carico di risolvere il problema dell'inquinamneto auto, ma non c'è scritto che l'avrebbero risolto tassando ulteriormente l'auto. Quindi come ho scritto in precedenza, vanno avanti in ordine sparso senza più rispettare il loro programma, e risolvere il problema di dove reperire i soldi per finanziare le loro utopie, come fatto dai precedenti governi, tassando l'auto.
     Leggi risposte
  • Il provvedimento, secondo me, è necessario...ci vorranno decenni, ma il parco auto va rinnovato e le motorizzazioni classiche devono cedere il passo al più presto
     Leggi risposte
  • Ma invece di continuare a pensare ad incentivi/sconti ... perché non si mette nella dichiarazione dei redditi questo sconto. Compri auto a impatto 0 ? Lo deduci dalle tasse. Altrimenti è sempre “a vantaggio delle concessionarie “. Il risultato sarebbe lo stesso ma a diverso impatto. Ragionamento che potrebbe essere esteso ad altri settori.
     Leggi risposte
  • praticamente la panda base sarà esclusa, la punto considerata vettura extralusso (e la panda 4x4 suv inquinante) , pecunia non olet ... e di soldi e di tasse ce n'è sempre bisogno ...
     Leggi risposte
  • Non chiamatela ecotassa, è solo una nuova tassa, punitiva per suv e auto "di lusso" (vedremo i parametri quante auto colpiranno, altro che lusso!). Una tassa punitiva per il mercato già super-tartassato. Alcune macchine usciranno dal mercato per eccesso di tassazione. Di ecologico non c'è nulla, si venderanno sempre più macchine vecchie. Di ecologico si poteva scegliere di fare una nuova rottamazione come nel '97, magari premiando le auto a minore impatto ambientale, per svecchiare il parco auto con nuove auto più ecologiche e sicure, sostanzialmente a costo zero per lo Stato, a vantaggio dei mercati e dell'ambiente , senza penalizzare nessuna impresa e nessun lavoratore di imprese che operano nel settore, e con un potenziale di crescita del Pil fino a + 0,5% (come nel 97). Invece avremo tante aziende in crisi e lavoratori a casa. Tutti con la Ford T, grigia! Allineati e coperti.
  • Aspetto di vedere i dettagli prima di esprimere giudizi sulla nuova versione della famigerata eco tassa. Sono davvero curioso di vedere in base a quali criteri verranno identificate le auto di lusso che pagheranno la tassa così come i suv .
     Leggi risposte
  • Ma perché in Italia le cose devono sempre essere complicate? È vero che è una nostra tradizione, fin dai tempi dell'Azzecca-garbugli di manzoniana memoria... Però non credo sia da farsene un vanto.. Anche perché i pentastellati volevano semplificare e rendere la vita più facile al cittadino... Promesse da marinaio! Mai fidarsi dei politici!
     Leggi risposte
  • Stavolta ci avevo preso eh...non era difficile, bastava decifrare con attenzione le parole di Giggino. Salvini bla bla bla e poi cala le braghine, altroché. Vediamo cosa intendono per "extra-lusso" i signori dell'Armata Brancaleone 5stars.
     Leggi risposte
  • leggi tutto

    FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19456/poster_001.jpg Il record della Stelvio Quadrifoglio al Ring http://tv.quattroruote.it/news/video/il-record-della-stelvio-quadrifoglio-al-ring News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19600/poster_001.jpg LS+ Concept, l'autonoma secondo Lexus http://tv.quattroruote.it/news/video/lexus-ls-concept News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg Al volante della Porsche Mission E Cross Turismo http://tv.quattroruote.it/news/video/al-volante-della-porsche-mission-e-cross-turismo News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg Primo incontro con la Volkswagen T-Cross http://tv.quattroruote.it/news/video/vw-t-cross-mp4 News

    RIVISTE E ABBONAMENTI

    Il nuovo numero di Quattroruote vi aspetta in edicola e in edizione digitaleUn appuntamento da non perdere, che vede il proprio punto di forza nelle prove su strada, impreziosite da analisi ancora più approfondite su prestazioni, dotazioni tecnologiche e confort delle auto e personalizzate per i diversi modelli.

    Quattroruote

    Abbonati a Quattroruote!

    Sconti fino al 41%!

    SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

    UTILITÀ

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
    Targa
    Cerca