Cronaca

Legge di bilancio 2020
Gasolio più caro per finanziare il superammortamento

Legge di bilancio 2020
Gasolio più caro per finanziare il superammortamento
Chiudi

Ritocco all’insù delle accise sul gasolio per finanziare il superammortamento per le auto con emissioni di anidride carbonica fino a 60 g/km. È quanto potrebbe accadere nel 2020 se due proposte di emendamento al disegno di legge di bilancio per il 2020 saranno approvate. L’ipotesi è di reintrodurre un superammortamento del 30% per i soggetti titolari di reddito d’impresa e per gli esercenti arti e professioni che acquisteranno dal 1° gennaio 2020 al 31 dicembre 2020 autovetture elettriche (Bev) e ibride plug-in (Phev) con emissioni di CO2 fino a 60 g/km a uso esclusivamente strumentale. L’auto potrà essere immatricolata comunque entro il 30 giugno 2021, a condizione che entro il 31 dicembre 2020 il relativo ordine sia accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20% del costo di acquisizione.

Accisa sul gasolio su di 0,13 centesimi/litro. Il costo della misura, previsto in almeno 30 milioni di euro, sarà finanziato da un mini aumento delle accise sul gasolio stimato, per il momento, in circa 0,13 centesimi al litro. L’intervento provocherebbe un aumento del prezzo alla pompa pari a circa 0,16 centesimi al litro. “Tale aumento dell’accisa sul gasolio”, si legge nel testo dell’emendamento, si inserisce “in un’ottica di riequilibrio con quella sulla benzina, essendo per la prima volta vincolato al reimpiego nel settore automotive per finalità ambientali, oltre a sostenere la transizione verso la mobilità a zero emissioni, contribuisce a una riduzione dei sussidi dannosi per l’ambiente, in coerenza con le azioni sottoscritte nel Protocollo di intesa interministeriale che ha istituito a giugno 2019 il Piano d’azione per il miglioramento della qualità dell’aria”.

COMMENTI

  • Ogni scusa è buona per battere cassa sempre nelle tasche dei pendolari e dei poveracci che non possono permettersi una Tesla da 80.000 euro. Devono investire nel trasporto pubblico se vogliono essere credibili, ci sono tratte ferroviarie dismesse o poco utilizzate e a fianco superstrade e tangenziali intasate di auto con una persona a bordo. Si potrebbe incentivare il trasporto via mare per le merci come si fa in Norvegia e in Svezia e invece nulla. E' un Governo di scappati di casa.
  • Mi sembra di capire che qui qualcuno non ha ancora capito che giusto o sbagliato la strada è segnata e si va verso l'elettrico. Comunque il tempo e i fatti si mangeranno tutti i nostalgici che strillano qui sotto. Non andrei in controtendenza rispetto al mondo. Anche a me pioace il diesel ma le case con le note vicende truffaldine ne hanno distrutto la reputazione.
     Leggi risposte
  • Semi è in arrivo, un incentivo è necessario! A parte gli scherzi, il gasolio è svantaggiato rispetto alla benzina, per esempio quest'ultima permette la conversione a gas.
     Leggi risposte
  • cioè...stiamo parlando di un aumento di 0.16 centesimi ovvero un millesimo e sei...se ciò provoca un aumento di circa 7 centesimi ogni pieno ( a me viene un aggravio di circa 1 euro all'anno) ciò che dà fastidio è il principio. I moderni diesel sono puliti, hanno stancato con questa lotta ideologica.
     Leggi risposte
  • parassitismo... ecco cosa è...... con la scusa dell'inquinamento... mandiamo giù "sto governo" al più presto che è meglio...
     Leggi risposte
  • Come giustamente fa notare Orlando, il diesel pur euro 6d temp ma anche se fosse euro 7 emette le Ufp, cancerogene, quindi giustissimo aumentare le tasse sul gasolio, per disincentivarne l'uso. Andrebbe preso in esame comunque anche il motore a benzina nelle sue espressioni a iniezione diretta o troppo spinte, e inasprire le norme anche se le Ufp al momento non sono misurabili in modo affidabile.
     Leggi risposte
  • Con tanto di spottone di quattroruote......... Qualcuno aveva addirittura promesso che avrebbe tolto le accise sui carburanti:-) :-)
     Leggi risposte
  • Stiamo parlando di elettrici puri e ibridi fino a 60 g/km di CO2 omologati autocarro, quindi si sono solo veicoli da fighetti e non da lavoro.
  • idioti coloro che hanno presentato gli emendamenti: non sanno che il gasolio è il gasolio usato da chi lavora e che è il motore meno inquinante perchè consuma meno del benzina???
     Leggi risposte
  • idioti coloro che hanno presentato gli emendamenti: non sanno che il gasolio è il gasolio usato da chi lavora e che è il motore meno inquinante perchè consuma meno del benzina???
     Leggi risposte
  • Aiutatemi ad elencare veicoli ZE ed ibridi omologabili N1 che da solo non riesco ad elencarli tutti
  • Tassi con una mano e regali con l'altra.Come gli aerei da guerra che vedeva Mussoloni.Erano sempre quelli che si spostavano a seconda dell'aeroporto ispezionato !
  • Tassi con una mano e regali con l'altra.Come gli aerei da guerra che vedeva Mussoloni.Erano sempre quelli che si spostavano a seconda dell'aeroporto ispezionato !
  • FOTO


    VIDEO


    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca