Si va dall'estrazione del carbone (esclusa la torba), di petrolio e gas naturale, fino alla vendita di auto nelle concessionarie, con il solo dubbio di come raggiungerli, visto che per ora rimarranno ammessi solo gli spostamenti comprovati da ragioni inoppugnabili (esigenze lavorative, assoluta urgenza o motivi di salute). Gli ormai stranoti codici Ateco (cioè l'elenco delle attività economiche) seguono di poche ore la conferenza stampa del premier Conte che ha di fatto avviato la Fase 2, allentando le restrizioni per l’emergenza coronavirus. Nelle schede qui sopra vediamo punto per punto le novità che riguardano gli automobilisti, a partire da come ci si potrà muovere.