Cronaca

Milano Area B
Scattano i nuovi divieti e la Regione accusa: “Dialogo impossibile con Sala”

Milano Area B
Scattano i nuovi divieti e la Regione accusa: “Dialogo impossibile con Sala”
Chiudi

Oggi 3 ottobre sono scattati ufficialmente i nuovi divieti alla circolazione nell’Area B di Milano (per la precisione sono entrati in vigore già l’1 ottobre, ma durante il fine settimane le telecamere dei varchi d’accesso sono come di consueto spente) che tante polemiche, anche accese, hanno scatenato ai massimi vertici istituzionali del capoluogo lombardo. Senza contare le tante proteste di diverse categorie sociali. Alla vigilia della riaccensione delle telecamere il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, è tornato a criticare il primo cittadino meneghino, Giuseppe Sala, soprattutto per la ritrosia ad avviare quantomeno delle discussioni sulla possibilità di sospendere le nuove disposizioni per tener conto dell’attuale congiuntura economica: "Abbiamo cercato di dialogare con il Comune di Milano almeno per rinviare una scelta che in questo periodo di grave crisi economica renderà ancor più difficile la vita dei cittadini. Ma, incomprensibilmente, non c'è stato nulla da fare", ha scritto Fontana su Facebook.

Le conseguenze per i milanesi. "Domani (oggi per chi legge, ndr) scattano i divieti per l'accesso nell'Area B di Milano - ha aggiunto Fontana - E diciamo subito, a scanso di equivoci, che Regione Lombardia non c'entra assolutamente niente con questa decisione, che non condividiamo, soprattutto nei tempi e nei modi". "Decine di migliaia di macchine non potranno più accedere in città per una decisione presa esclusivamente dall'amministrazione comunale", ha concluso il presidente della Regione Lombardia. Intanto, domani 4 ottobre il Consiglio regionale esaminerà una mozione, promossa dai rappresentanti della Lega (il primo firmatario è il capogruppo Roberto Anelli), per chiedere la  sospensione del divieto di accesso per i diesel Euro 5 e il rinvio delle limitazioni per le Euro 4 a gasolio.

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

Milano Area B - Scattano i nuovi divieti e la Regione accusa: “Dialogo impossibile con Sala”

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it