Salone di Francoforte - Il ritorno delle auto volanti - VIDEO - Quattroruote.it
Curiosità

Salone di Francoforte
Il ritorno delle auto volanti - VIDEO

Salone di Francoforte
Il ritorno delle auto volanti - VIDEO
Chiudi

Chiamarle "nuove forme di mobilità" appare quasi riduttivo, ma le "auto volanti" sono tornate di grande attualità anche grazie a una serie d'investimenti che negli ultimi anni si sono susseguiti in questo settore. A dimostrare l'interesse per questo tema, al Salone di Francoforte erano presenti ben due prototipi: Volocopter e AeroMobil.

Aeromobil: a Francoforte c'è anche l'auto che vola - LIVE

Cinque minuti per... decollare. La Aeromobil ha presentato l'ultima versione del suo veicolo, capace di muoversi sia su terra sia in aria. La prime consegne sono previste nel 2020, ma già nel 2018 sarà avviata la produzione di serie e saranno svolti ulteriori collaudi per le necessarie omologazioni. Costruita in carbonio, la Aeromobil si muove sull'asfalto con la propulsione elettrica sull'asse anteriore che garantisce 700 km di autonomia con una punta massima di 160 km/h, mentre in aria viene chiamato in causa un 4 cilindri 2.0 boxer turbo da 300 CV,m che offre una autonomia di circa 750 km. La "trasformazione" da auto ad aereo richiede appena cinque minuti.

Flying Taxi con l'appoggio della Daimler. Il progetto Volocopter è da considerarsi, invece, una soluzione alternativa alle esigenze di mobilità. In questo caso non si parla di un mezzo che può viaggiare anche in strada, ma di un veicolo che può integrarsi in una più ampia rete di soluzioni offerte ai clienti in ambito urbano. Il prototipo 2X presente a Francoforte è simile a un elicottero, ma sfrutta un esclusivo schema con 18 rotori a propulsione elettrica, che lo rendono più simile a un gigantesco drone. Il taxi volante sarà al centro di una lunga serie di collaudi, previsti per i prossimi cinque anni, ma ha già raccolto l'interesse della Daimler, che ha deciso d'investire nell'iniziativa. Non è un caso quindi che il 2X sia esposto con tanto di adesivo "Inspired by EQ".

COMMENTI

  • due oggetti solo per ricchi nessun vantaggio per la massa che faranno la fine della Amphicar. una domanda il megadrone quanto rumore fà quanto volume di aria sposta serve un eliporto per l'atterraggio viaggia in ogni condizione di tempo. daimler dovrebbe pensare a investire nell'efficienza suo service.
  • due oggetti solo per ricchi nessun vantaggio per la massa che faranno la fine della Amphicar. una domanda il megadrone quanto rumore fà quanto volume di aria sposta serve un eliporto per l'atterraggio viaggia in ogni condizione di tempo. daimler dovrebbe pensare a investire nell'efficienza suo service.
  • Il Volocopter è veramente interessante da un punto di vista tecnico. Possiede più rotori, in caso di avaria può comunque continuare a volare. E' autonomo, grande vantaggio nel lungo periodo, una sicurezza attiva notevole.