Curiosità

Hyundai ix35
La Fuel Cell mette la divisa

Hyundai ix35
La Fuel Cell mette la divisa
Chiudi

Le forze dell'ordine italiane non solo si muovono a zero emissioni sfruttando auto elettriche ma possono anche contare sull'idrogeno. Dopo l'esemplare affidato lo scorso settembre ai Carabinieri di Bolzano, Autostrada del Brennero S.p.A. ha appena consegnato un esemplare di Hyundai ix35 Fuel Cell al Compartimento Polizia Stradale per il Trentino–Alto Adige e Belluno. La Suv del marchio coreano sarà utilizzata per le operazioni di vigilanza, pattugliamento e repressione dei crimini sull'Autostrada A22 del Brennero.

Emette solo acqua. Grazie alla sua alimentazione a idrogeno, la ix35 Fuel Cell è in grado di proporre un'autonomia di 600 km nei quali le uniche emissioni sono quelle del vapore acqueo generato dal sistema di celle a combustibile. Quest'ultimo sfrutta una reazione chimica con l'ossigeno per generare elettricità e alimentare il motore elettrico da 136 CV. L'esemplare in forze alla Polizia Stradale si aggiunge alle circa 500 ix35 a idrogeno attualmente circolanti in Europa: entro la prossima estate sul mercato debutterà anche la nuova Hyundai Nexo, una Suv che, grazie all'esperienza maturata dal costruttore coreano con la prima generazione di veicoli Fuel Cell, proporrà un'autonomia di circa 800 km con un pieno di idrogeno.

COMMENTI

  • Una Sfiattaz fuel cell non c’è ?
     Leggi le risposte
  • Funzionamento del sito? impeccabile come sempre!!
  • ix35??maa non è stata sostituita dalla Tucson?