Curiosità

Nissan GT-R Nismo
La coupé sportiva è anche in versione Lego

Nissan GT-R Nismo
La coupé sportiva è anche in versione Lego
Chiudi

La Nissan GT-R Nismo in versione Lego diventa realtà. La coupé giapponese farà parte di un set della serie Speed Champions disponibile a partire dal gennaio 2020.

Una nuova partnership. Si tratta della prima collaborazione, da parte della nota azienda danese, con una Casa automobilistica giapponese: un omaggio alla GT-R per il suo cinquantesimo anniversario. Il modellino a mattoncini è stato rivelato dall’amministratore delegato della Lego, Niels B. Christiansen, e il vice presidente della Nissan, Asako Hoshino, presso la sede centrale della Casa a Yokohama. Il set, che si compone di 298 pezzi, sarà uno dei primi della serie Speed Champions, che porterà sul mercato modellini in scala più grandi (del 25%) rispetto agli anni passati. Nella realizzazione della Lego GT-R Nismo, l’azienda ha esplorato diverse tecniche di costruzione per riprodurre fedelmente gli iconici dettagli della supercar come i fanali posteriori, tra i principali tratti distintivi del modello.

Non solo la versione Lego. L’evento di Yokohama non ha però solo dato spazio al nuovo set Lego Speed Champions targato Nissan, ma anche alla nuova GT-R Nismo 2020, già disponibile sul mercato. La vettura si caratterizza per la presenza di numerosi elementi in fibra di carbonio, come i due paraurti, i parafanghi anteriori, il tetto e lo spoiler posteriore. Questa sportiva è inoltre dotata di ruote leggere e di un nuovo set di pneumatici, sospensioni e trasmissione rivisitate, freni di carbonio Brembo e nuovi turbocompressori.

COMMENTI