Quattroruote non è una rivista “tecnica” come tutte le altre: dal febbraio del 1956, è testimone dei mutamenti di costume del nostro paese, del suo approccio alla mobilità e del progresso industriale, grazie a reportage, inchieste e prove su strada. Con quest’ultime, ormai prossime a toccare quota 3.700, abbiamo portato le auto nelle zone più impervie del mondo, per raccontarvi al meglio i loro pregi e difetti, fino a 200 mila km di percorrenza, senza dimenticare i collaudi sulla pista di Vairano, dal 1995 un motivo d’orgoglio per la testata, l’unica con un circuito di proprietà. Il tutto testimoniato dall’immenso archivio fotografico della nostra rivista, cartaceo e digitale: una collezione impareggiabile, che da sola potrebbe fornire materiale idoneo per centinaia di mostre tematiche sull’automobile o, semplicemente, sul costume sociale. Tra le innumerevoli immagini della testata, abbiamo raccolto 40 scatti tra i più belli pubblicati nei suoi 64 anni di storia e che potrete ammirare nella nostra nuova foto gallery.