Curiosità

Autobianchi Y10
Una 26enne oltre la soglia dei 400 mila km

Autobianchi Y10
Una 26enne oltre la soglia dei 400 mila km
Chiudi

Quando si pensa all'Autobianchi Y10, la prima cosa che viene in mente è una città a cavallo tra gli anni 80 e 90, magari trafficata, e la piccola citycar torinese che si fa spazio tra le berline e le station wagon, infilandosi nei passaggi più stretti. È lecito immaginare, dunque, che una vettura di questo tipo percorra prevalentemente tratti urbani e che non accumuli chilometraggi importanti: non è il caso, però, della Y10 Junior di Lorenza, una nostra lettrice di Nonantola (MO).

La corsa non è finita. Il contachilometri della piccola utilitaria italiana, infatti, segna oltre 400 mila chilometri e non accenna a fermarsi. Nota agli amici della proprietaria come "il bolide", la vetturetta è spinta da un motore 1.1 a benzina da 54 CV ed è stata assemblata nel 1995, l’ultimo anno di produzione dell’iconico modello. Nonostante l’età e il chilometraggio, però, questa Y10 continua a scorrazzare per le strade e non vuole proprio  lasciare il posto a una sostituta. Lorenza, infatti, ci ha detto che in questi 26 anni la vettura è sempre stata una fedele compagna di viaggio e che ha "ancora tanta strada da fare".

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

Autobianchi Y10 - Una 26enne oltre la soglia dei 400 mila km

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it