Curiosità

Ford Mach-Eau
La trovata dell'Ovale blu: un profumo (di benzina) per i petrolhead che passano all'elettrico

Ford Mach-Eau
La trovata dell'Ovale blu: un profumo (di benzina) per i petrolhead che passano all'elettrico
Chiudi

Non è un pesce d'aprile, ma una trovata del marketing della Ford, che gioca - non senza il gusto della provocazione - sul cambio epocale imposto dall'elettrificazione. La Casa dell'Ovale blu ha infatti presentato un profumo dedicato alla Mustang Mach-E: fin qui nulla di strano (simili gadget sono diventati persino parte integrante del listino degli optional di alcuni modelli di lusso), non fosse che la fragranza è ciò che di più lontano si possa immaginare da un'auto a emissioni zero, ovvero quella della cara benzina verde. Così, al Goodwood Festival of Speed, è stata svelata una bottiglietta dal look molto simile ad un classico distributore di carburante, con tanto di logo Mustang e un nome che è quasi un gioco di parole: "Mach-Eau".

Splash and Dash; Ford Fragrance Shows Petrol Fans They Won’t Miss out with Mustang Mach-E GT

Esemplare unico alla benzina. Ma andiamo con ordine. Tutto nasce da un sondaggio per cui un acquirente di auto elettriche su cinque afferma di sentire la mancanza dell'odore della benzina: un dato che batte persino uno degli odori "commerciali" più riusciti di sempre, quello dei libri nuovi. Da qui, il marketing Ford si è scatenato e, con la collaborazione della Olfiction e della Associate Profumier Pia Long, ha realizzato una fragranza che combina suggestioni di gomma, legno, mandorle (simile alla benzaldeide) e altre derivanti dal mondo equestre (in omaggio, ovviamente, alla tradizione Mustang). 

L'elettrica può essere anche passionale. Il profumo non sarà commercializzato, ma rimarrà un curioso esercizio di stile per sensibilizzare i clienti sul tema dell'elettrificazione, e in particolare sulle qualità emozionali della Mustang Mach-E, che fa della grinta un elemento cardine per sfatare il mito delle elettriche senz'anima. In Italia, la Mach-E viene offerta a partire da 43.680 euro con molteplici opzioni di potenza di autonomia: dal modello base a trazione posteriore da 269 CV e 440 km di autonomia alla Extended Range da 294 CV e 610 km (con le relative varianti integrali in alternativa) fino alla sportiva GT da 465 CV, capace di percorre 500 km con un ciclo di carica e di toccare i 100 km/h da fermo in 3,7 secondi.

COMMENTI

  • Per emozionare i clienti di una Mustang servo proprio i postini, 8 disposti a V di 90° per la precisione; questa trovata del marketing che tenta disperamente di negarlo, ne è la prova lampante. Come al solito, marketing =menzogna
     Leggi le risposte