Curiosità

David Brown Speedback
Consegnato il primo esemplare della Silverstone Edition

David Brown Speedback
Consegnato il primo esemplare della Silverstone Edition
Chiudi

A distanza di quattro anni dal primo annuncio, l'inglese David Brown ha realizzato il primo di dieci esemplari della Speedback Silverstone Edition. La vettura ha richiesto 8 mila ore di lavoro ed è stata acquistata da un cliente asiatico per l'equivalente di circa 750.000 euro, tasse escluse.

2022-david-brown-silverstone-silverstone-edition-03

Una GT su misura per un picnic esclusivo. La sportiva, che è basata sulla meccanica della Jaguar XKR della serie X100, con propulsore V8 5.0 dotato di compressore volumetrico, è stata personalizzata scegliendo la verniciatura Black Metallic, che ha richiesto otto settimane di lavoro. Tutti i dettagli esterni di finitura sono di alluminio spazzolato, realizzato dal pieno, mentre i cerchi da 20" Afterburner sono specifici per questo modello. I badge esterni sono stati realizzate su misura da un gioielliere di Birmingham, mentre l'abitacolo è rivestito di pelle in tinta Oyster, che contrasta con gli inserti di legno scuro e la pelle nera di plancia e pannelli porta. Il facoltoso collezionista ha poi voluto aggiungere qualche tocco personale: ha infatti ordinato la vettura con una speciale seduta estraibile nel bagagliaio e con un set da picnic in coordinato. Coperta di lana e fiaschette per il whisky incluse.

COMMENTI

  • Tutti i gadget sanno tremendamente di wannabe British; il disegno DB5 restomod sa tremendamente di wannabe Bristish. Dunque, per clienti non europei, principalmente. Ma ben venga, no? Ben vengano i nuovi boutique manufacturers, ben venga la passione, ben venga la personalizzazione -altrimenti finiamo tutti sulla stessa piattaforma, illudendoci che il logo Opel o Peugeot o Fiat vogliano ancora dire qualcosa. E se sei milionario, cosa di meglio di un'auto investimento, che si apprezza ma al tempo stesso ti godi al Country Club, anziche' tenerla in un Caveau in banca.