Curiosità

Fiat
La Campagnola del terzo millennio ideata da un appassionato

Fiat
La Campagnola del terzo millennio ideata da un appassionato
Chiudi

Nonostante l’inarrestabile moda di Suv e crossover, le vere fuoristrada, fedeli alle linee di un tempo, esercitano ancora un grande fascino. E se la Mercedes Classe G e la Land Rover Defender, pur non rinunciando alle loro pregevoli doti in off-road, sono ormai dei mezzi di lusso, vetture come la Jeep Wrangler, la Ford Bronco e la Suzuki Jimny consentono ancora di godersi un’esperienza di guida “spartana” ma divertente. Tra queste 4x4, tuttavia, manca all’appello un grande classico, rimasto nel cuore di tanti appassionati: la Fiat Campagnola. Ecco perché Tommaso D’Amico, un architetto abruzzese con la passione del car design, ha immaginato una riedizione moderna dell’auto, che potete ammirare nei rendering qui pubblicati e sul suo account Instagram (tda_automotive).

Forme classiche. La calandra, come i più attenti noteranno, riprende le forme originali della prima Campagnola, quella degli anni 50, con i fari circolari e le feritoie orizzontali, “spezzate” in alto dal logo Fiat. La silhouette della vettura può far pensare alla moderna Wrangler. Ma dal momento che Fiat e Jeep fanno entrambe parte di Stellantis, perché non immaginare possibili sinergie industriali per una nuova 4x4 italiana? Magari un modello che, sulla scia degli impieghi storici della Campagnola, ben si presterebbe a indossare la divisa delle forze armate italiane.

COMMENTI

  • Una brutta copia della wrangler! Serviva un architetto per ingegnarla???
  • Un’auto che se inserita nel mercato ad un giusto prezzo potrebbe avere un grande successo , oggi i suv stanno andando alla grande , una jeep con hard top 4x4 e ibrida , funzionerebbe per tutte le stagioni , e se prezzo contenuto , proporrei un 30 / 35 mila euro sarebbe secondo me un successone . Saluti a tutti
  • Ma il grande lavoro di design quale sarebbe, aver cambiato la calandra anteriore alla Wrangler mettendo le feritoie orizzontali anziché verticali???
  • Farla dura e pura, niente elettronica, integrale inseribile, blocco differenziali inseribile, niente robette da radical chic, strumentazione analogica, interni rustici lavabili con acqua. Scommettiamo che ne vendono tante, ma tante tante?
     Leggi le risposte
  • Carina anche se sa un po' troppo di Jeep - bisognerebbe differenziarla di più
  • Davvero molto bella, Stellantis falla per favore!