Lanciata la scorsa estate al concorso d’eleganza di Pebble Beach, torna negli States la Marsien, supercar per tutti i giorni con una marcata attitudine per l’off-road, realizzata da Marc Philipp Gemballa, figlio del famoso tuner tedesco degli anni 80 e seguenti (niente a che vedere con la Gemballa GmbH). A New York City ha posato per Oskar Bakke, giovane fotografo svedese che fa la spola tra Stoccolma e Los Angeles, che l’aveva già immortalata nel deserto degli Emirati Arabi Uniti.