Tra gli appassionati di motori l’atelier Karmann viene spesso associato a due grandi realtà del mondo dell’auto: il marchio Volkswagen e il mondo delle cabriolet, in molti casi combinate tra loro. Del resto, parliamo di un carrozziere famoso proprio per l’ingegnerizzazione dei sistemi d’apertura delle scoperte, non di rado applicati su vetture la cui produzione è stata affidata alle sue stesse linee di montaggio, come è stato, appunto, il caso di diverse open top di Wolfsburg. Le Volkswagen, tuttavia, non rappresentano le uniche auto prodotte in passato dall’azienda tedesca, così come non sono tutte scoperte le vetture uscite dai suoi stabilimenti, tra cui la fabbrica di Osnabrück, acquisita dal colosso del Maggiolino nel 2009 quando sono cessate le attività del carrozziere. E proprio alle vetture assemblate dalla Karmann dedichiamo la nostra galleria d’immagini, dove troverete numerosi esempi di scoperte, coupé e altri sfiziosi modelli.